Home / Eventi / CIK-FIA European Championship KZ-OK-OK Junior, La Morgal (E) – Le classifiche provvisorie

CIK-FIA European Championship KZ-OK-OK Junior, La Morgal (E) – Le classifiche provvisorie

de-conto-cik-fia-kz-champion-2017

Dopo la tappa di Oviedo (E) dell’Europeo CIK-FIA, De Conto (I – CRG-TM) si assicura il titolo KZ. Vidales (E – Tony Kart-Vortex) e Thompson (GB – FA Kart-Vortex) sono in testa in OK e OKJ. Il weekend spagnolo e l’analisi di campionato nel servizio speciale della prossima settimana su Motorsport.tv.

La corsa continua nelle classifiche dell’Europeo CIK-FIA.
Il circus del karting CIK-FIA lascia la città di Oviedo (E) per dirigersi in Francia, a Le Mans, dove nel weekend del 2 luglio è in programma il quarto evento del calendario continentale. A La Morgal, località dove è ubicato il circuito Fernando Alonso, il pallottoliere delle classifiche di campionato si è nuovamente aggiornato, con nuove cifre e nuove posizioni in graduatoria: uno degli argomenti illustrati dal servizio speciale che Motorsport.tv diffonderà la prossima settimana, a commento della tappa spagnola.

De Conto mette al sicuro il titolo KZ.
In piena forma anche nella Finale spagnola, Paolo De Conto (CRG-TM-Bridgestone, nella foto sopra) ha centrato la terza vittoria consecutiva in KZ. Il trevigiano ha il titolo europeo nelle proprie mani, salendo a 100 punti in classifica (quasi il 100% dei punti disponibili): è ora De Conto il pilota di riferimento in KZ, in serie positiva dal trionfo nel Mondiale 2016 nella stessa categoria. Con il quarto posto raggiunto a La Morgal resta secondo con 57 punti Patrik Hajek (Kosmic-Vortex). Al pilota della Repubblica Ceca si avvicina l’olandese Marijn Kremers (Birel-TM), brillante terzo sul podio spagnolo, che in classifica sale quarto con 53 punti, a pari merito con il connazionale Stan Pex (CRG-TM). Ben piazzato in vista del rush finale, il 30 luglio in Svezia, è l’olandese Bas Lammers (Sodi Kart-TM), quinto con 46 punti grazie al secondo posto centrato a Oviedo.

Vidales sorpassa e va al comando in OK.
Mentre dalla tribuna di La Morgal un applauso scrosciante festeggiava la vittoria dello spagnolo Pedro Hiltbrand (Tony Kart-Vortex-Le Cont) nella Finale OK, il suo connazionale e compagno di team David Vidales (nella foto sopra) sorrideva dal terzo gradino del podio: proprio quel risultato aveva portato Vidales in testa alla classifica di campionato con 45 punti, scavalcando l’inglese Clement Novalak (Tony Kart-Vortex, secondo a 37 punti) e il precedente leader, il francese Theo Pourchaire (Kosmic-Vortex). Quest’ultimo resta terzo con 35 punti dopo aver sofferto parecchio in Spagna, mancando anche la qualificazione alla Finale. Risultato opposto per Hiltbrand, che con la sua prima vittoria in Tony Kart sale al quarto posto con 30 punti, davanti al finlandese Paavo Tonteri (Tony Kart-Vortex).

Thompson è il nuovo leader in OK Junior.
L’aspra lotta per la vittoria, nella Finale OK Junior di La Morgal, ha compromesso la gara e la posizione in classifica del leader, l’inglese Jonny Edgar (Exprit-TM-Vega): il terzo posto nella tappa spagnola consente al suo connazionale Harry Thompson (FA Kart-Vortex, sopra) di salire al comando con 45 punti, mentre Edgar diventa secondo con 36. Risale anche il britannico Cristopher Lulham (Tony Kart-Parilla), terzo a 33 punti grazie al secondo posto in Finale. Scende invece il brasiliano Gabriel Bortoleto (CRG-Parilla), quarto a 30 punti, seguito dall’inglese Zak O’Sullivan (FA Kart-Vortex) a 28. Il vincitore della Finale, il padovano Mattia Michelotto (Zanardi-Parilla), risale sesto con 25 punti.

Fonte: press@wskarting.com 

Check Also

partenza

KTA – Karting Teams Association

KTA è l'associazione dei team di Karting, al momento i membri sono...