Home / Garage / L’assale: teoria, pratica e consigli

L’assale: teoria, pratica e consigli

tha kart axle

Nel kart, senza sospensioni e differenziale, l’assale ha un ruolo decisivo per l’assetto e  il comportamento del mezzo in pista.

L’assale è il tubo che collega le due ruote posteriori, tanto semplice nell’aspetto, quanto fondamentale per il funzionamento e l’assetto del kart.

Il telaio di un kart ha un caratteristica precisa, o, meglio, non l’ha: le sospensioni. Ciò determina che le ruote e gli pneumatici siano collegati rigidamente al telaio, o quasi. Al retrotreno, infatti, è presente l’assale che, insieme ai mozzi, funge da sospensione, seppur estremamente rigida.

A seconda dei modelli, l’acciaio utilizzato, e alle volte anche lo spessore del tubo, variano, così che, al variare di queste, si modifichi sensibilmente anche la rigidità dell’assale stesso.

È vero che, oggi, le case costruttrici hanno un assale standard che in realtà funziona molto bene nella più diverse condizioni di pista e con ogni tipo di pneumatici utilizzati, oltre che sui diversi tracciati.
È anche vero, però, che un assale corretto o sbagliato determina grandi differenze di prestazioni, con differenze anche di 1 secondo a giro (valore che dipende chiaramente dal circuito e da molti altri fattori).

Poiché, però, a seconda della rigidità dell’assale cambia l’assetto e, quindi, il comportamento del telaio, è interessante vedere cosa succede al variare delle sue caratteristiche meccaniche.

Sostituire l’assale non è un’operazione semplice, ma, a volte, una rottura o decisive regolazioni d’assetto la rendono necessaria.

Il processo di sostituzione di un assale è abbastanza lungo, perchè richiede di allentare una serie di componenti come il porta corona, il porta disco, i mozzi e tutti i grani dei cuscinetti.
Inoltre,
(continua su TKART Magazine, nel canale TECNICA)


 lente Scopri tutti i dettagli su TKART Abbonamento! >>>

Come fare a leggerlo:

Nuovo utente?

Nuovo utente?

ABBONATI ORA* e avrai accesso a tutti gli oltre 15 canali tematici di TKART! Potrai leggere i nuovi articoli (in continuo aggiornamento in tutti i canali) e quelli pubblicati in precedenza.

Già abbonato?

Già abbonato?

 Vai su mag3.it o entra nell’app di TKART e seleziona il canale “TECNICA”.

*Validità 365 gg dall’attivazione, su PC/tablet/smartphone (Apple e Android).

Check Also

620x330

Must have: accessori mon amour

Piccoli strumenti che ogni kartista dovrebbe avere.