Daniil Kvyat prova il DVS

Daniil Kvyat prova il DVS

Il pilota russo della Red Bull F1 torna in kart per un giorno con la Morsicani Racing, e prova il nuovo motore ROK DVS.

Daniil Kvyat lo ripete spesso. “ Con i limiti imposti per i test di Formula 1, il kart è il modo migliore per tenersi in forma”. Se poi si ha un legame così stretto con un signore (Angelo Morsicani) che di lavoro gestisce un team importante, passare dalle parole ai fatti è semplice.

L’appuntamento è fissato in un attimo: pista South Garda Karting, Lonato.

Qui, Daniil si trova davanti una piccola “sorpresa”: sul telaio Tony Kart è montato il nuovo motore di casa Vortex-ROK:  il DVS, recentissima novità del mercato, destinata al campionato monomarca ROK CUP.

Questa scelta dice molto della “familiarità” del legame tra i protagonisti del test: Morsicani aveva bisogno di provare quel motore e controllare alcune cose, e ha pensato bene di metterlo sul kart di Kvyat per avere il suo feedback.
Da parte sua, Daniil si è dimostrato molto contento della scelta: sia per la curiosità di testare un prodotto per lui nuovo, sia, una volta terminato il test, per le ottime sensazioni provate: in particolare, Kvyat è rimasto colpito dalle… (continua su TKART Magazine, nel canale VIP TEST)

Scopri tutto sul test del nuovo motore ROK DVS di Daniil Kvyat! Ecco come.