Gustavsson conquista il titolo di Campione Europeo KZ2 per il team Leclerc by Lennox Racing

Gustavsson conquista il titolo di Campione Europeo KZ2 per il team Leclerc by Lennox Racing

Missione compiuta per il Team Leclerc By Lennox Racing, che a Genk si laurea Campione Europeo della categoria KZ2 con Viktor Gustavsson e aggiunge il primo titolo al proprio palmarès. Una vitto- ria netta, che da un lato prova una volta per tutte la qualità del telaio CL Karting by Birel ART equi- paggiato con motori TM Racing e che, dall’altro, ripaga con gli interessi un team così giovane del duro e incessante lavoro fatto sin da inizio stagione.

A fine giornata, traspare solo orgoglio e soddisfazione dalle parole del team manager Jordon Lennox-Lamb: “Sono senza parole, l’emozione che provo in questo momento è incredibile. Faccio intanto le con- gratulazioni a Viktor: quando si è unito a noi, nessuno credeva potesse essere un pretendente per la vittoria, invece è cresciuto tantissimo nel corso della stagione. Si merita davvero questo titolo, così come se lo merita il team. Il livello è altissimo, eppure al nostro primo anno abbiamo già portato a casa un campionato. Meglio di così non poteva proprio andare”.

Nelle condizioni incerte incontrate a Genk, Viktor Gustavsson non commette errori e porta a casa il risultato. Lo svedese conferma ancora una volta le sue abilità sul giro secco conquistando la Pole Position e sfrutta al meglio la posizione di partenza nelle Qualifying Heats al termine delle quali, oltre ad aggiudicarsi una manche, riesce a ottenere la quarta posizione nella schieramento della finale senza prendere troppi rischi. Nella gara decisiva, Gustavsson è autore di un’ottima partenza e non si fa coinvolgere nella battaglia senza esclusione di colpi andata in scena nei primi passaggi. Una volta lasciati sfogare gli avversari, Gustavsson riprende a girare con il proprio passo fino ad agguantare la seconda posizione a due giri dalla conclusione.

L’unica nota stonata è rappresentata dall’infortunio alla schiena patito nella giornata di sabato da MatteoViganò e che ne ha compromesso l’intero fine settimana. L’italiano meritava certamente di raccogliere di più in questo FIA Karting European Championship, ma arriveranno presto altre occa- sioni per rifarsi.

Prima però, toccherà ai piloti impegnati nelle categorie monomarcia scendere di nuovo in pista. Questo finesettimana, il team Leclerc By Lennox Racing sarà infatti a Wackerdorf, in Germania, per l’ultimo round del FIA Karting European Championship OK e OKJ.