L’E-kart di Birel ART in azione sul ghiaccio di Val Thorens

L’E-kart di Birel ART in azione sul ghiaccio di Val Thorens

Rivoluzionario dal punto di vista tecnico, il kart da noleggio elettrico di Birel ART, il famoso e-kart possiede la stessa scioltezza di un kart classico all-terrain. Per rispondere alle richieste in costante aumento di utilizzo in qualsiasi condizione, Birel ART ha testato il suo prodotto principale in altitudine sulla pista ghiacciata di Val Thorens, nelle Alpi francesi.

Il nostro know-how in materia di propulsione elettrica ci permette di soddisfare tutte le richieste dei circuiti o dei comuni che desiderano dotarsi di kart da noleggio non inquinanti“, spiega Nicola De Cola, Responsabile Sviluppo e Promozione Birel ART Rental. “In condizioni estreme L’E-Kart ha dimostrato tutto il suo potenziale in termini di funzionamento e divertimento. I collaudatori si sono divertiti sul ghiaccio e le nevi di Val Thorens. Per i tecnici è stata l’occasione di testare varie configurazioni e di affinare gli ultimi dettagli per adattare perfettamente il kart a questo particolare terreno. Il bilancio è molto soddisfacente e con grande piacere sia per quanto concerne la meccanica del costruttore americano Zero Motorcycles che le batterie intercambiabili Li-Ion.

Grazie a questo battesimo del ghiaccio, L’E-Kart di Birel ART ha dimostrato tutto il suo potenziale per il karting da noleggio rispettoso dell’ambiente. Con un peso bilanciato, l’E-Kart è il più leggero presente sul mercato e regala sensazioni straordinarie simili a quelle che si provano alla guida di un kart da competizione. Silenzioso ed ecologico, apre una nuova era per il Rental aldilà delle piste indoor classiche che l’hanno già adottato con successo.

La sua concezione originale e ultramoderna ne fanno il motore ideale per soddisfare le richieste più esigenti. L’uso rimane sempre molto semplice grazie alle batterie intercambiabili che possono essere ricaricate rapidamente attraverso un semplice collegamento alla presa elettrica standard da 220 Volt. Con le giuste dotazioni, l’E-Kart potrà essere utilizzato su piste di pattinaggio su ghiaccio o spazi ghiacciati esterni e quindi ampliare la gamma di attività proposte dai siti o dai comuni più innovativi.

Fonte: Birel ART