Endurance kart by RB Racing : Un grande successo la 6 Ore di Viverone

Endurance kart by RB Racing : Un grande successo la 6 Ore di Viverone

[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”20″]

[one_half]

[dropcap]V[/dropcap]iverone (30 Aprile) – Si è conclusa con un grande successo di partecipanti e organizzativo la 6 Ore Karting promossa da RB Racing sulla pista di Viverone lo scorso 30 Aprile. Venti equipaggi si sono sfidati con i nuovi e performanti kart RB Rent con motore Honda 390cc, progettati appositamente per questa tipologia di gare e che si sono rivelati divertenti e affidabili incontrando il favore e l’entusiasmo di tutti i partecipanti. L’evento è stato organizzato per valutare i feedback dei piloti e analizzare il rendimento dei kart in una gara impegnativa, con l’obiettivo di raccogliere tutti i dati utili per pianificare un programma agonistico più completo per la prossima stagione. Dal punto di vista sportivo, va detto che la gara è stata interrotta a circa 50’ dal termine per l’arrivo di una forte precipitazione e fino a quel momento erano ben 4 le squadre a pieni giri a giocarsi il successo. La classifica è stata stilata al giro 266, uno prima dell’esposizione della bandiera rossa e dopo che gli ultimi 15 minuti di gara avevano visto l’ingresso della Safety Car. Il successo è così andato al team CME Racing (Claudio Micelli, Matteo Roncaglio, Edgard Kanah, TM Gabriele Meda) che ha
[/one_half]

[one_half_last]
preceduto un eccellente Comital (Elia Minghelli, Alessandro Bruzzese, Umberto Galli, Marco Zipoli, Alex Pederzini) e il team SKE (Andrea Patisso, Riccardo Cassinelli, Renato Marro, Michele Marro). Al 4° posto ha chiuso la corsa Keystone, che ha preceduto il team Play Kart, autore della pole position. A seguire, WLF è stata la migliore delle squadre Beretta conquistando la 7ª posizione davanti a Cikart Racing Team, A tutto Gas e Capramasters. Così Marco Angeletti ha commentato l’evento: “Siamo molto contenti dei tanti commenti positivi che le squadre hanno avuto per i kart e più in generale per l’organizzazione dell’evento, dai controlli elettronici delle zavorre dei piloti fino ai servizi di assistenza tecnica. I nostri programmi per le attività Endurance dopo questi primi eventi di collaudo generale per i mezzi e la macchina organizzativa prevedono un campionato su 3 o 4 appuntamenti per la prossima stagione agonistica, ma ancora prima torneremo in pista quasi certamente con un nuovo evento prima della fine del 2016. A breve saremo in grado di presentare i nostri piani e nel frattempo lavoreremo ancora per migliorare alcuni aspetti tecnici e logistici.”

[/one_half_last]

[box type=”shadow”] Fonte: UFFICIO STAMPA – RB RACING SA
Credit foto: Ennio Brigatti
www.rbracing.ch
[/box]

[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”10″]