A Lonato è iniziato lo spettacolo della 24^ Winter Cup

A Lonato è iniziato lo spettacolo della 24^ Winter Cup

E’ iniziata alla grande la 24ma edizione della Winter Cup che si disputa questo fine settimana sul circuito South Garda Karting a Lonato del Garda (Brescia, Italia), con ben 310 partecipanti sui 319 iscritti nelle 4 categorie dell’evento, con piloti provenienti da quasi tutto il mondo fra i quali non mancano Campioni del Mondo e d’Europa pronti ad inaugurare al meglio la nuova stagione internazionale.

In pista le categorie KZ2, OK, OK-Junior e la Mini Rok, con tutte le più importanti case costruttrici e i loro piloti ufficiali insieme ai team più qualificati che anche in questa occasione si sono presentati al gran completo per sfidarsi sui 1.200 metri del rinnovato e spettacolare tracciato del South Garda Karting.

Venerdì 15 febbraio i primi riscontri nelle prove di qualificazione e nelle prime manches eliminatorie della manifestazione hanno messo in evidenza i primi protagonisti, ma il percorso è ancora impegnativo, con altre manches da disputarsi sabato 16 febbraio prima di arrivare alla fase finale di domenica 17 febbraio, quando la sfida riguarderà i 34 finalisti di ogni categoria per la conquista delle vittorie e andare ad arricchire l’albo d’oro di questa prestigiosa manifestazione.

Nelle prove di qualificazione in KZ2 è stato Fabian Federer (Maranello-TM-Bridgestone) ad assicurarsi la pole position assoluta con il miglior tempo nella Serie-2 in 46.533. Le migliori prestazioni in prova delle altre due sessioni della KZ2 sono andate a Giuseppe Palomba (Croc-TM-Bridgestone) nella Serie-1 in 46.618 e al francese Campione Europeo Adrien Renaudin (Sodikart-TM-Bridgestone) nella Serie-3 in 46.747.

Nella OK il miglior tempo assoluto lo ha ottenuto il Campione del Mondo Lorenzo Travisanutto (KR-Iame-Bridgestone) in 47.064 nella Serie-1, seguito da Dexter Patterson (KR-Iame-Bridgestone) miglior tempo nella Serie-2 in 47.346.

Nella OK-Junior sono state tre le sessioni di prova, con il giovane talento Andrea Kimi Antonelli (KR-Iame-Vega) più veloce in assoluto in 48.491, seguito dallo svedese Philip Victorrsson (Tony Kart-Vortex-Vega) miglior tempo nella Serie-2 in 48.914 e dal russo Nikita Bedrin (Tony Kart-Vortex-Vega) miglior tempo nella Serie-3 in 48.545.

Nelle due sessioni di prova della Mini Rok, il più veloce in assoluto è stato l’inglese Coskun Irfan (Parolin-Vortex-Bridgestone) nella Serie-2 in 55.109, affiancato da Valerio Rinicella (Energy-Vortex-Bridgestone) miglior tempo della Serie-1 in 55.160.

 

I vincitori delle prime manches di qualificazione sono stati:

KZ2: (E-F) Paolo De Conto (CRG-TM-Bridgestone);

(A-B) Fabian Federer (Maranello-TM-Bridgestone);

(C-D) Giacomo Pollini (Formula K-TM-Bridgestone);

(B-F) Paolo De Conto (CRG-TM-Bridgestone).

 

OK: (A-B) Lorenzo Travisanutto (KR-Iame-Bridgestone);

(C-D) Gabriele Minì (Parolin-TM-Bridgestone);

(B-C) Dexter Patterson (KR-Iame-Bridgestone).

 

OK-JUNIOR: (A-B) Andrea Kimi Antonelli (KR-Iame-Vega);

(C-D) James Wharton (FA-Vortex-Vega);

(B-E) Thomas Ten Brinke (FA-Vortex-Vega).

 

MINI ROK: (A-B) Coskun Irfan (Parolin-Vortex-Bridgestone);

(C-D) Rashid Al Dhaheri (Parolin-Vortex-Bridgestone).

 

Il programma prosegue sabato 16 e domenica 17 febbraio per la fase finale.

Risultati, Live Timing e diretta Live Streaming nel sito www.southgardakarting.it.

 

Il programma della 24^ Winter Cup a Lonato:

Sabato 16 febbraio: ore 8.15 Warm-up, ore 10.25 Manches di qualificazione.

Domenica 17 febbraio: ore 8.30 Warm-up, ore 11.00 Manches di qualificazione, ore 12.00 Super heats, ore 15 Finale OK, ore 15.25 Finale OK-Junior, ore 16.00 Finale Mini Rok, ore 16.25 Finale KZ2.