Birel ART: ritmo giusto a Sarno

Birel ART: ritmo giusto a Sarno

La WSK Final Cup, l’ultima serie della stagione, è appena cominciata all’inizio di novembre sul Circuito Internazionale Napoli. Il nuovo telaio KZ S15 sviluppato per la stagione 2023 ha dimostrato di essere nato bene, permettendo a Giuseppe Palomba e Cristian Bertuca di mettere a segno prestazioni di alto livello contro avversari di spessore. Kirill Kutskov ha concluso la sua performance nella OK con una superba rimonta di quasi venti posizioni in finale e Jindrich Pesl ha firmato il suo miglior risultato nella OK-Junior dopo aver lasciato la Mini durante l’anno.

Il meteo non favorevole dei primi due giorni è stato accompagnato da una forte pioggia sulla pista di Sarno, tanto che le manche di qualificazione hanno dovuto essere interrotte al culmine del temporale. Domenica, le finali si sono fortunatamente svolte con un tempo soleggiato, offrendo ai concorrenti un’ampia gamma di condizioni.

“Attualmente siamo in una fase di lavoro con i nuovi telai”, ha spiegato il team manager Riccardo Longhi. “Possiamo già essere soddisfatti del potenziale del kart versione 2023. In condizioni di bagnato, asciutto e intermedio, i nostri piloti sono stati in grado di mostrare un eccellente livello di competitività in tutte e tre le categorie. Giuseppe Palomba e Cristian Bertuca hanno partecipato a tutte le battaglie nella KZ2. Quarto al traguardo della finale, Palomba ha mancato un risultato migliore a causa dell’intensità della gara, mentre Bertuca è rimontato in quinta posizione. Entrambi i piloti sono nella Top-5 provvisoria del campionato prima della seconda prova di Lonato del prossimo fine settimana. Kirill Kutskov e Harley Keeble hanno avuto alterne fortune nelle manche della OK. Trasferitosi di recente dalla OK-Junior, Kutskov ha disputato una magnifica finale guadagnando 18 posizioni. I nostri due giovani piloti hanno continuato a fare esperienza nella OK-Junior con una menzione speciale per Jindrich Pesl, 13° in finale con un guadagno totale di 21 posizioni durante il meeting. Ci aspettiamo di vedere una performance migliore in occasione della prova di Lonato.”

Bilancio della prima prova della WSK Final Cup a Sarno

KZ2

Giuseppe Palomba
Quinto in qualifica, Top-3 costante nelle manche, terzo in prefinale, quarto in finale e nella classifica provvisoria della WSK Final Cup.

Cristian Bertuca
Quarto nelle qualifiche, quarto nelle manche, quinto nella finale e nella classifica provvisoria della WSK Final Cup.

OK

Kirill Kutskov
24° in qualifica, 26° nelle manche, ritiro in prefinale e 13° in finale (+18 pos.).

Harley Keeble
11° in qualifica, 15° nelle manche, 11° in prefinale e 17° in finale.

OK-Junior

Jindrich Pesl
34° in qualifica, 20° nelle manche (+14 pos.), 8° in prefinale e 13° in finale (+4 pos.).

Press Release © Birel ART