BRP-Rotax fa la storia: il Rotax Thunder raggiunge un nuovo traguardo

BRP-Rotax fa la storia: il Rotax Thunder raggiunge un nuovo traguardo

“Tradotto con il traduttore di Google”

Gunskirchen, 2 luglio 2018 – Dal 30 giugno al 1 ° luglio, BRP-Rotax ha portato il futuro in
inviato e iniziato a tutto gas alla prima gara del DEKM (Deutsche Elektro-Kart-
Meisterschaft). La tanto attesa gara è stata disputata su uno dei motori più moderni della Germania:
nas, Oschersleben.

Con il motto “Race like never before”, 17 giovani piloti hanno iniziato con le corse ad alte prestazioni
eKart Rotax THUNDeR. Sotto il sole splendente, i pionieri del kart elettrico tra i 15 ei 18 anni

ha consegnato quattro gare molto contese e ha permesso ai numerosi spettatori di provare un fine settimana di
karting elettrico di qualità dal suo lato più elettrizzante.

Il nuovo Rotax THUNDeR, sviluppato da IET e BRP-Rotax è il primo powerpack elettrico per Rotax
kart da regata. Accelera in soli 3,5 secondi senza emissioni a 100 km / h e stabilisce una pietra miliare
questa prima corsa storica riguardante le corse elettriche.
Peter Ölsinger, BRP-Rotax GmbH & Co KG Vicepresidente Finance e Rotax Propulsion Systems:

“Siamo molto orgogliosi di poter stabilire una pietra miliare nelle gare di kart con il Rotax THUNDeR. È una conferma
per il nostro percorso innovativo verso il futuro. ”

Manuel Adam, direttore generale RIC TECH GmbH: “Siamo entrati con successo in un nuovo terreno e lo siamo
in attesa delle prossime gare di Kerpen e Genk, che si terranno in luglio e agosto “.

Samuele Mazzini, CEO von S.M.R.E. “Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo comune e ambizioso: abbiamo posto le basi
per il karting elettrico in un vero ambiente da competizione. ”

Rotax THUNDeR è un prodotto della RIC TECH GmbH. È una joint venture di S.M.R.E.S.p.A., a
azienda leader specializzata nello sviluppo di soluzioni altamente tecnologiche nel

settore della mobilità elettrica e BRP-Rotax GmbH & Co KG, leader nella produzione e sviluppo
funzionamento di motori e veicoli ricreativi.

Ci congratuliamo con i vincitori:
Philipp Britz, 16 anni, giovane corridore di Saarbrücken ha vinto le due gare di sabato.

Dennis Siemens, 16 anni, di Bielefeld ha vinto la prima gara domenica, mentre Lukas Horts-
mann da Meerbusch ha vinto la seconda gara.

Le prossime gare del DEKM 2018:
28 al 29 luglio 2018 a Kerpen
24-26 agosto 2018 a Genk (BE)