CIK-FIA: ASSEGNATO IL PREMIO ALLE DONNE PILOTA

CIK-FIA: ASSEGNATO IL PREMIO ALLE DONNE PILOTA

Lucile Cypriano, 15 anni, francese. È con il suo nome che si è concluso il percorso voluto dalla CIK-FIA, e in particolare dalla “Women & Motorsport Commission”, per valorizzare il ruolo delle donne nel mondo dei motori e selezionare una giovane rappresentante del “gentil sesso”, tra quelle nate tra il 1996 e il 1998, per partecipare al prossimo CIK-FIA Karting Academy Trophy.

Lucile ha vinto la concorrenza di altre 8 pilota, frutto di una prima selezione, che si sono trovate a Ginevra per una due giorni che ha messo alla prova le loro capacità fisiche e mentali, e ha offerto la possibilità di prendere parte a diverse attività pensate per migliorare movimenti, agilità, riflessi, la reazione del corpo allo stress così come la conoscenza della storia del karting e dei regolamenti. La vincitrice è stata selezionata all’unanimità dalla giuria presieduta dalla vice campionessa mondiale di rally Michèle Mouton, e comprendente anche Yvan Muller, campionessa europea di kart nel 1986 e due volte mondiale nel FIA World Touring Car Championship e l’ex campionessa europea di kart Cathy Muller. Ovviamente soddisfatta la Cypriano, che ha ringraziato i vertici della CIK FIA per l’opportunità datale e ha detto di non vedere l’ora di iniziare l’avventura del FIA Karting Academy Trophy, che prenderà il via il 10 luglio sul Circuito Internazionale d’Abruzzo a Ortona (CH).