Dorian Boccolacci e Alexander Albon selezionati per il nuovo Junior Team di Formula 1 della Lotus

Dorian Boccolacci e Alexander Albon selezionati per il nuovo Junior Team di Formula 1 della Lotus

La Lotus lancia il nuovo Junior Team di Formula 1 e seleziona i primi sette piloti che faranno il debutto sulle famose monoposto inglesi nel 2013. Tra loro ci sono Dorian Boccolacci, il francesino che tanto bene sta facendo in kart e che oggi corre in KF con Energy Corse, e Alexander Albon, ex-pilota dell’Intrepid Driver Program passato già l’anno scorso alle auto in Formula Renault.

Il nuovo Junior Team F1 Lotus nasce dall’esperienza di sviluppo piloti della i-Race Professional Young Driver Academy della casa britannica con un duplice obiettivo: quello di “sviluppare una linea diretta con il team ufficiale di Formula 1,” spiega il team principal Eric Boullier, ma anche quello di “offrire ai giovani piloti selezionati un regime di allenamento mirato e di alto livello che possa permettere loro di crescere al meglio per la carriera futura e ad alti livelli nel motorsport”. Nell’ottica di sviluppo globale del pilota, dunque, Boccolacci, Albon e gli altri piloti selezionati a far parte del Junior Team F1 affronteranno un programma che affronterà la guida, ma anche la preparazione atletica (inclusi gli aspetti nutrizionali e di benessere emotivo), il training psicologico e relazionale, così come corsi di pubbliche relazioni, etica aziendale, e business. Il programma in pista per il 2013 prevede invece la partecipazione a diversi campionati in monoposto, tra cui il Mondiale di Formula Renault 3.5 e l’EuroCup di Formula Renault 2.0, ma anche gare di karting nella categoria KF. 

Nella foto, Dorian Boccolacci con i colori della Lotus

Foto ©Lotus F1 Team