I-Games si dimostra il modo migliore per concludere la stagione!

I-Games si dimostra il modo migliore per concludere la stagione!

[tradotto con Google]

Per il secondo anno consecutivo, gli I-Games hanno puntato a porsi come il modo migliore per chiudere la stagione internazionale IAME X30, e così è stato!

Lo scenario è stato ambientato al Kartódromo Internacional do Algarve, che non è solo noto per l’ottimo layout e l’infrastruttura della pista, ma anche un’ottima località turistica sulla spiaggia con un bel tempo, anche in questo periodo dell’anno!
La partecipazione è rimasta a livelli altrettanto alti come il resto dell’anno in tutte e tre le categorie, a dimostrazione della stabilità e della forza della serie IAME organizzata da RGMMC!
Tutte le categorie sono state molto combattute fino all’ultimo metro prima del traguardo, con le corone finali andate a Roman Kamyab, Andy Ratel e Callum Bradshaw.

X30 Mini
Fin dal primo momento Roman Kamyab (Fusion Motorsport) ha mostrato le sue intenzioni facendo il giro più veloce in qualifica, davanti a Noah Baglin (Oliver Rowland Motorsport) e Jesse Phillips (Fusion Motorsport)!
Kamyab ha continuato alla grande il sabato, finendo al comando dopo le tre manche di qualificazione, questa volta davanti ai suoi due compagni di squadra Ben Smith (Fusion Motorsport) e Kit Belofsky (Fusion Motorsport)!
Noah Baglin è tornato in forze in prefinale, prendendo quella vittoria per gettare le basi per una battaglia per la vittoria in finale, precedendo Kamyab solo per una frazione al traguardo, mentre Rodrigo Seabra (Oliver Rowland Motorsport) ha fatto uno sforzo fantastico per rimontare di 13 posizioni per finire 3° e assicurarsi una seconda fila per la finale!
La finale è stata una gara molto combattuta, in cui Kamyab si sarebbe ripreso il comando, ma ha dovuto difendersi pesantemente dai suoi due compagni di squadra, rivendicando la vittoria con Ben Smith secondo e Jesse Phillips terzo quasi a toccarsi sul traguardo!

X30 Junior
Mentre tutti gli occhi erano probabilmente puntati sul campione dell’Euro-series recentemente incoronato Kanato Le (Strawberry Racing), è stato Andy Ratel (KBK Competition) a ottenere la pole position realizzando un giro più veloce dell’ultimo secondo. Al secondo posto è stato Thomas Strauven (Strawberry Racing), mentre Kanato Le è arrivato terzo!
Le manche di qualificazione di sabato si sono concluse in una classifica molto serrata, dove Thomas Strauven ha eguagliato i punti con Kanato Le e Vinnie Phillips (Strawberry Racing), quindi le posizioni dovevano essere decise nei dettagli!
Alcune battaglie dure in prefinale hanno visto Thomas Strauven retrocedere di due posizioni, finendo 3°, e Kanato Le quattro, finendo 6°, a vantaggio di Vinnie Phillips e Andy Ratel che si sono assicurati la loro partenza in prima fila per la finale.
Dopo la sua forma in prefinale, Andy Ratel sembrava aver ritrovato la sua forma iniziale, andando avanti dopo le battaglie iniziali per la vetta e aggiudicandosi la vittoria! Thomas Strauven alla fine è arrivato secondo, mentre il terzo posto è andato a Eric Gene (MOL Racing), che ha fatto una gara fantastica superando i favoriti iniziali Phillips e Le sulla strada per il podio!

X30 Senior
La categoria senior ha visto alcuni dei protagonisti della Euro Series contendersi la vetta. Al di fuori di loro è stato Sean Butcher (KR Sport) a fare un ottimo giro per conquistare il primo posto davanti a Danny Carenini (KIB Racing/Parolin Portugal) e Thomas Fleming (Dan Holland Racing).
Ci sono stati molti risultati eccezionali nelle manche, da Aaron Walker (Strawberry Racing), Callum Bradshaw (Strawberry Racing), Sean Butcher, Mark Kimber (Strawberry Racing), Tereza Bábíčková (Tepz Racing Team) e Lewis Mackie (Fusion Motorsport), ma alla fine è stato Callum Bradshaw a conquistare il primo posto con 7 posizioni guadagnate rispetto alle sue qualifiche, davanti ai compagni di squadra Aaron Walker, 15 posizioni in più rispetto alle qualifiche, e Mark Kimber, 9 posizioni in più!
Bradshaw ha continuato in ottima forma in prefinale conquistando la vittoria, ma non senza alcune battaglie a sorpresa con Khali Atkins (Croc Promotion), che alla fine è arrivato secondo. Mark Kimber ha mantenuto il terzo posto.
Chiunque avrebbe potuto scommettere su chi avrebbe vinto la finale, dopo una lunga battaglia che ha visto la leadership cambiare più volte, tra Bradshaw, Walker, così come Eloi Gonzalez, che è arrivato in cima dalla sua ottava posizione. Il gruppo è stato sfidato anche da Connor Jupp (Fusion Motorsport), Santiago Vallve (MDC Racing) e Maximus Mayer (Fusion Motorsport). Alla fine la vittoria in pista è andata a Eloi Gonzalez, tuttavia una penalità per il paraurti anteriore ha consegnato la vittoria a Callum Bradshaw, il secondo posto a Connor Jupp e il terzo ad Aaron Walker!

Live streaming, highlight e gallerie multimediali
Come sempre, RGMMC sta spingendo la sua esposizione mediatica con una maggiore presenza nello spazio dei social media aggiunta al live timing e alla copertura in streaming già leader del settore.

Risultati, highlight con foto e video e tutti gli aggiornamenti informativi sono stati pubblicati su Facebook e Instagram, oltre a interviste e highlight che sono stati resi disponibili sul canale Youtube di RGMMC Productions.
Maggiori informazioni e risultati completi sono sempre reperibili sul sito ufficiale della IAME Euro Series www.iameeuroseries.com, sul sito del Gruppo RGMMC www.rgmmc.com, sulla pagina Facebook @x30euro di IAME Euro Series e sulla pagina Instagram @iameeuroseries.

Foto/Report: The RaceBox

Press Release © X30 Euro Series