I primi titoli europei saranno assegnati a Zuera

I primi titoli europei saranno assegnati a Zuera

[tradotto con Google]

L’anno scorso, il FIA Karting European Championship – OK & Junior è iniziato a Zuera con un programma ridotto a tre eventi a causa della pandemia. Nel 2021 il circuito spagnolo ospiterà la quarta e ultima prova dal 22 al 25 luglio, al termine della quale verranno assegnati i titoli europei OK e Junior.

Il Circuito Internacional Zuera rimane il circuito più lungo della stagione a 1700m situato a nord della città di Saragozza, capitale dell’Aragona. Noto per la sua velocità, con una velocità media di oltre 100 km/h in OK, il tracciato spagnolo è anche molto tecnico nonostante il numero di curve relativamente ridotto rispetto alla sua lunghezza. La larghezza della carreggiata aumenta le possibilità di sorpasso e non sono da trascurare i fenomeni di scia. Tutte queste caratteristiche sono state apprezzate dalla stragrande maggioranza dei piloti internazionali dal 2007. L’asprezza del clima di Zuera in estate può portare a temperature elevate o venti forti per aggiungere un po’ più di pepe alla competizione.

Il FIA Karting European Championship – OK & Junior è una serie di quattro eventi e il titolo verrà assegnato al pilota con il punteggio totale più alto dopo che è stato scartato il peggior risultato nelle manche e nella classifica finale. Dall’altra parte, l’ultima gara di Sarno ha mostrato una relativa ridistribuzione dei talenti coinvolti e non è escluso che il trend continui in Spagna con la comparsa di nuovi nomi ai vertici della classifica della manifestazione. Il produttore brasiliano MG Tyres sarà il fornitore esclusivo di pneumatici per entrambe le classi.

Slater rimane l’uomo forte in Junior

Il britannico Freddie Slater ha molto di più da offrire oltre al suo dominio nella classifica provvisoria FIA Karting European Championship – Junior. La sua determinazione in battaglia e la sua capacità di primeggiare lo rendono il favorito nella corsa al titolo oltre al supporto di una squadra di grande esperienza. Altri tre piloti possono ancora sfidarlo per il Campionato: il brasiliano Matheus Ferreira, il giamaicano Alex Powell e l’altro britannico Harley Keeble che si è appena ripreso da un brutto inizio di stagione. Detto questo, la competizione spagnola potrebbe fornire ad altri giovani talenti l’opportunità di brillare. Il russo Anatoly Khavalkin, il singalese Yevan David e l’italo-americano James Egozi sono esempi perfetti del grande pool OK-Junior.

FIA Karting European Championship – Classifica Junior provvisoria prima del quarto round di Zuera:

1- Freddie Slater (GBR) – 70 punti
2- Matheus Ferreira (BRA) – 61 punti
3- Alex Powell (JAM) – 52 punti
4- Harley Keeble (GBR) – 38 punti
5- Ean Eyckmans (BEL) – 35 punti

OK: Antonelli al suo meglio

Mentre il brasiliano Rafael Camara si era dimostrato molto forte al via del FIA Karting European Championship – OK, l’italiano Andrea Kimi Antonelli ha invertito la tendenza con brio cogliendo due vittorie che gli hanno permesso di riconquistare la leadership. Il suo vero vantaggio è addirittura maggiore di quello che mostra la classifica attuale, compreso il conto alla rovescia finale contro il suo diretto inseguitore, il britannico Arvid Lindblad. Il bulgaro Nikola Tsolov è il quarto contendente teorico nella corsa al titolo. La lotta per la vittoria a Zuera coinvolgerà ovviamente altri piloti. Artem Severiukin (RUS), Joe Turney (GBR) e Timoteusz Kucharczyk (POL) hanno perso a Sarno per ragioni diverse, Ugo Ugochukwu (USA) è determinato a fare meglio, mentre Evan Giltaire (FRA) sta cercando di continuare la sua serie di buone performance.

Classifica provvisoria FIA Karting European Championship – OK prima del quarto round di Zuera:

1- Andrea Kimi Antonelli (ITA) – 77 punti
2- Arvid Lindblad (GBR) – 71 punti
3- Rafael Camara (BRA) – 63 punti
4- Nikola Tsolov (BGR) – 46 punti
5- Artem Severiukhin (RUS) – 38 punti

L’evento di Zuera può essere seguito sull’app ufficiale del FIA Karting Championship per dispositivi mobili e sul sito web.

Programma provvisorio per l’evento di Zuera

Venerdì 23 luglio
09:00 – 14:55: Prove Libere
15:00 – 17:30: Prove di Qualificazione

Sabato 24 luglio
09:00 – 10:40: Warm-up
10:45 – 18:00: Manche di Qualificazione

Domenica 25 luglio
09:00 – 10:40: Warm-up
10:40 – 12:20: Manche di Qualificazione
13:30 – 15:15: Finali

Press Release © FIA Karting