Il momento di Kent Vaccaro e Skip Barber in F4 speed through VIR

Il momento di Kent Vaccaro e Skip Barber in F4 speed through VIR

“Tradotto con il traduttore di Google”

2 maggio 2018 – Flying the Momentum Colori per gli sport motorizzati con il marchio Skip Barber Racing School, secondo Campionato F4 degli Stati Uniti Powered dal pilota Honda Kent Vaccaro ha iniziato la sua stagione 2018. Viaggiando verso sud al Virginia International Raceway (VIR), la Montgomery, squadra di corse di New York, ha avuto un buon ritmo ma senza fortuna nel loro evento di apertura dell’anno.
 
“Kent ha dimostrato un’enorme velocità in gara uno e si è spostato dal suo 21 ° posto in qualifica per correre nella top ten”, ha spiegato Phil Picard, proprietario del programma Skip Barber Momentum F4. “Le qualifiche non sono andate come previsto perché ci sono stati molti passaggi di cautela che limitano il nostro tempo di esecuzione: non potendo mettere insieme la combinazione necessaria di giri per stabilire un tempo veloce, siamo partiti da dietro durante la gara di sabato”.
 
Guidando come un esperto veterano, Vaccaro ha messo perfettamente in pista la sua macchina Skip Barber Momentum F4 e ha approfittato delle disavventure di altri piloti. Facendo passare dopo aver passato, Vaccaro ha continuato a diminuire il suo tempo sul giro mentre avanzava marciando in avanti. All’interno della top-ten e facendo un passaggio per il nono posto, Vaccaro lascerebbe cadere una ruota e subirebbe danni alla parte posteriore destra e cadde in ventisettesima posizione.
 
Con la gara in cui due reti sono state stabilite dalla gara di un giro più veloce, Vaccaro sarebbe partito dalla quinta fila in decima posizione. Completando solo cinque circuiti, Vaccaro è stato eliminato dalla gara due ma non prima di una strategia di squadra. Dopo un inizio di gara con gomme fredde che hanno causato una forte vibrazione, il team ha deciso di scavare Kent per quattro pneumatici Pirelli nuovi. Tornato in pista per alcuni giri, Vaccaro ha avuto un set di gomme più fresco per la terza gara.
 
Picard ha aggiunto: “Kent ha avuto uno sfortunato colpo in anticipo e ha visto le gomme piatte, con un’enorme vibrazione e nessuna possibilità di un buon risultato, abbiamo deciso di iniziare i preparativi per la terza gara e lo abbiamo portato in una chiamata strategica”.
 
La terza gara vedrebbe la stessa cosa per il driver Skip Barber Momentum F4. Dopo essere partito dalla 27esima posizione e aver progredito ben oltre i primi quindici, compresi 12 passaggi nel primo giro, uno sfortunato incidente in pista ha visto Vaccaro puntare da dietro e fuori dalla superficie di gara. Cadendo l’ordine di marcia e rovinando le possibilità di un risultato solido, Vaccaro avrebbe terminato il suo weekend con un 24 ° posto finale.
 
Il Campionato degli Stati Uniti F4 Powered by Honda si godrà qualche fine settimana prima di recarsi nell’impegnativa struttura di Road Atlanta a Braselton, in Georgia, nel weekend del 10-12 maggio.