La pioggia e la grandine non fermano il 3° Trofeo Cetilar

La pioggia e la grandine non fermano il 3° Trofeo Cetilar

Gara scorsa regolarmente fino alle 13:30 quando una grandinata ha sorpreso i partecipanti e ha costretto la Direzione Gara a fermarsi momentaneamente.

Anche con una stagione impervia non sono mancate bagarre spettacolari nelle varie categorie:

Nella X30 MASTER la vittoria è andata a Monaci (KR/IAME) che segna anche il giro veloce della finale. Monaci ha avuto la meglio su Bambace (TBKART/IAME) che si piazza sul secondo gradino del podio, seguito da Salvia (GOLD/IAME).

La X30 SENIOR è stata vinta da Russo (TONY/IAME) che ha dominato sui 38 piloti in gara. A seguire Vezzelli (PAROLIN/IAME) e Villa (TBKART/IAME) penalizzato da 5’ per carenatura anteriore.

La X30 JUNIOR ha visto Crew (KR/IAME) conquistare la vetta del podio con la vittoria, staccando di più di 3 secondi l’avversario Bertuca (BIREL/IAME) secondo. Terzo Taddei (VEMME/IAME) salito sul podio con una rimonta di 7 posizioni.

I piloti della X30MINI si sono dati battaglia cedendo la vittoria al Parolin di Monza (PAROLIN/IAME) che aveva già conquistato la pole nelle qualifiche e il primo posto in griglia per la finale. Secondo con una spettacolare rimonta di 10 posizione si piazza Leopardi (PAROLIN/IAME). Medaglia di bronzo al giovane Puppo (PAROLIN/IAME) che completa il podio.

La battaglia per il Campionato Regionale 2019 ci ha regalato gare incredibili con le categorie Nazionali.

Nella KZN UNDER ha vinto una spettacolare gara Nuccioni (RIGHETTI/TM) con una rimonta di 8 posizioni, sorpassando Massatani che ha perso il podio per 5’ di penalità. Al secondo posto si piazza Zin (KR/IAME) che si era guadagnato la pole nella prefinale. Terzo l’intrepid di Capponi (INPTREPID/TM).

Tempesti (CRG/TM)  domina il weekend nella KZN OVER coronando la finale con la vittoria. Gagliardi (FORMULAK/TM)  lo segue con un distacco di 3 secondi. De Mezza (CROC/TM) si piazza in terza posizione

La CLUB ha visto ancora una volta darsi battaglia la sportività di Sgheri (CRG/TM) e Strovegli (CRG/TM). Quest’ultimo ha soffiato la pole di Sgheri, arrivato poi secondo, e ha portato a casa la vittoria. In terza posizione Pallucca (MARANELLO/TM) seguito da Bottin (ECOKART/TM).

I giovani piloti della 60 MINI si sono dati battaglia sotto l’acqua. Una gara che ha visto il trionfo di Olivieri (EVOKART/TM), seguito da Larini (PAROLIN/TM) e Bucciarelli (EVOKART/TM) rispettivamente in seconda e terza posizione.

Sala (TK/LKE), Coletto (PAROLIN/LKE) e Zaccaria (ITALCORSE/LKE) vanno a riempire i tre gradini della ENTRY LEVEL. A seguire i piccoli Morello, Sulpizio, Montoneri, Lilli, Bertellini e Koci.

Il Circuito di Siena vi da appuntamento al 26 Maggio per il Trofeo di Primavera dove si sfideranno le categorie ROK cup Italia e la 6^ tappa del Campionato Regionale Toscana-Umbria-Lazio, in attesa della seconda prova del Campionat Italiano ACI KARTING.