Leclerc by Lennox Racing fa doppietta ad Adria

Leclerc by Lennox Racing fa doppietta ad Adria

Dopo il successo alla WSK Champions Cup, il team guidato da Jordon Lennox-Lamb vince anche il primo round della WSK Super Master Series con Viktor Gustavsson, che si prende di forza la finale della KZ2.

Il 2021 prosegue su una nota positiva per il team Leclerc by Lennox Racing. I telai CL prodotti da Birel ART e motorizzati TM Racing si dimostrano ancora una volta estremamente competitivi in tutte le categorie, dalla MINI alla KZ2.

Nella classe con il cambio Viktor Gustavsson conquista il secondo trionfo consecutivo. Partito dalla seconda casella in griglia e sfilato terzo, Gustavsson si prende la testa della corsa già al quarto giro e vola incontrastato verso il successo. Lo svedese conclude così un weekend cominciato con la pole position assoluta il venerdì e proseguito con la vittoria sia di due manche sia della prefinale.

Buone prestazioni in KZ2 anche per Matteo Viganò e Laurens Van Hoepen. Dopo il nono tempo di gruppo in qualifica, l’italiano recupera posizioni in ogni manche e chiude la prefinale tra i primi sei. Anche la finale è all’insegna della rimonta: parte 12° e arriva 7°, ma una penalità lo arretra di 5 secondi. Stessa sorte per Van Hoepen che riceve la medesima penalizzazione in finale. Nel complesso, però, l’olandese si dimostra ancora più veloce del weekend scorso, con il quarto tempo di gruppo, il settimo totale in qualifica e si conferma competitivo nelle manche.

Moritz Ebner è autore di un altro weekend positivo. Tra i primi 15 sia nel suo gruppo in qualifica sia nelle manche, il pilota del team Leclerc by Lennox Racing chiude la prefinale nella top ten e la finale a ridosso della top 20, dimostrando un notevole potenziale. Sfortunato, invece, Axel Bengtsson, che a seguito di ottime rimonte nelle manche è costretto al ritiro nel corso del primo giro della prefinale.

Una performance eccellente e in miglioramento rispetto alla settimana scorsa quella di Martinius Stenshorne, che alla sua seconda gara in OK conquista la top ten e si conferma molto veloce per tutto il weekend. Sono in crescendo anche i risultati di Ivan Domingues e Oscar Aponte, che acquisiscono maggiore confidenza con il loro materiale CL.

In OKJ segnali incoraggianti da parte di Marcus Saeter e Caleb Gafrarar. Saeter dimostra i suoi progressi rispetto alla settimana scorsa, mentre Gafrarar sfrutta la sua prima gara internazionale della stagione per imparare il più possibile e farsi trovare maggiormente preparato al prossimo appuntamento.

Matic Presa è di nuovo protagonista nella MINI, cominciando il weekend con il terzo tempo di gruppo in una categoria che conta ben 115 partecipanti. Costantemente tra i primi dieci sia nelle manche sia in prefinale, viene ostacolato da una partenza difficile in finale, ma si dimostra estremamente veloce e accumula un’altra esperienza importante ai fini della sua crescita. Zdenek Babicek porta a termine un weekend di apprendistato alla sua prima comparsa stagionale con i colori CL.

Il team Leclerc by Lennox Racing dà appuntamento alla prossima gara, il Round 2 della WSK Super Master Series, che si terrà sul circuito di La Conca nel weekend del 12-14 marzo.

Press Release © Leclerc by Lennox Racing Team