Leclerc by Lennox Racing vince round 3 della WSK Euro Series

Leclerc by Lennox Racing vince round 3 della WSK Euro Series

La squadra dà una vera prova di forza a Sarno e trionfa in KZ2 con Pedro Hiltbrand.

Il team Leclerc by Lennox Racing conclude la WSK Euro Series con la ciliegina sulla torta. I telai CL prodotti da Birel ART e motorizzati TM Racing si confermano estremamente competitivi in tutte le categorie, dalla MINI alla KZ2.

Nella classe con il cambio, Pedro Hiltbrand è semplicemente inarrestabile. Dopo aver conquistato il sesto miglior tempo in qualifica e il quarto posto nella prima manche, il pilota spagnolo diventa il mattatore della categoria: vince sia le rimanenti due manche sia la prefinale, facendo segnare in tutte le gare il giro veloce, e guadagna la partenza dalla pole per la finale. Nella gara conclusiva del weekend, l’alfiere del team Leclerc by Lennox Racing domina dal primo all’ultimo giro. Hiltbrand sigla il giro veloce per la quarta volta consecutiva e festeggia così il suo primo successo con la squadra.

Ottime performance in KZ2 anche quelle di Laurens Van Hoepen. Il pilota olandese ribadisce la sua velocità con il secondo miglior tempo in qualifica, a soli 47 millesimi dalla pole, per poi proseguire con due quinti posti e un ottavo nelle manche. Il giovane rookie di categoria si aggiudica la quinta posizione in prefinale e ripete il buon risultato in finale, salvo poi essere retrocesso all’ottava piazza da una penalità di cinque secondi. È autore di un weekend positivo anche Jamie Day, che ottiene la settima posizione sia in qualifica sia nella prima manche e in seguito rimane sempre nella top ten. Il portacolori del team Leclerc by Lennox Racing termina la sua terza gara nella categoria con il cambio al nono posto.

A due settimane dal podio conquistato nel round 2 di Adria, Martinius Stenshorne si dimostra nuovamente un protagonista in OK. Il pilota norvegese stampa il terzo miglior tempo di gruppo in qualifica e si conferma ai vertici della classifica nelle manche con due secondi posti e un settimo. Dopo aver chiuso la prefinale in quinta piazza, l’alfiere del team Leclerc by Lennox Racing scatta decimo in finale, ma la partenza dalla fila esterna lo penalizza e nel corso del primo giro scivola a centro gruppo. Martinius non demorde e grazie a un ottimo passo gara rimonta fino alla 13esima posizione. Un altro weekend di apprendistato, invece, per Oscar Aponte, che accumula esperienza importante sul circuito di Sarno.

Completa un weekend di altissimo livello anche Matic Presa in MINI. Il pilota sloveno comincia con il quarto miglior tempo di gruppo in qualifica, per poi proseguire con costanza nelle manche: è sempre tra i primi dieci e conquista persino un terzo posto, un secondo e un giro veloce. Il portacolori del team Leclerc by Lennox Racing continua a esprimere la sua competitività in prefinale, che termina quinto, e conclude con una top ten in finale per ribadire la sua presenza tra i più forti della categoria.

Caleb Gafrarar e Marcus Saeter avanzano nel loro percorso di crescita in OKJ. Entrambi danno segnali incoraggianti in vista dei prossimi appuntamenti, tra cui alcune rimonte convincenti sia nelle manche sia in prefinale.

Il team Leclerc by Lennox Racing dà appuntamento alla prossima gara, il Round 3 del FIA Karting European Championship OK-OKJ, che si terrà sempre sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno nel weekend del 9-11 luglio.

Press Release © Leclerc by Lennox Racing