Noah Baker conquista un paio di podi per Supertune

Noah Baker conquista un paio di podi per Supertune

[tradotto con Google]

“Baker sul podio in KA100 Junior e X30 Junior”.
Noah Baker di Supertune ha ottenuto due terzi posti sul podio nell’ultimo round del Pro Tour.

Scendendo al New Castle Motorsports Park per il weekend dell’evento finale del Superkarts! USA (SKUSA) Pro Tour 2021, Supertune stava cercando di chiudere il programma vittorioso. Sebbene il team Tony Kart con sede in Indiana non sia riuscito a raggiungere il gradino più alto del podio, ha comunque fatto girare la testa con la sua velocità e i suoi progressi durante tutto il weekend di gara, facendosi strada nella contesa in entrambi i round cinque e sei delle sei serie di gare.

Noah Baker ha guidato Supertune con un paio di risultati sul podio mentre correva all’estremità appuntita della griglia sia nella KA100 Junior che nella X30 Junior. Il primo podio di Baker è arrivato nella classe X30 Junior con un settimo posto in prefinale e il giro più veloce della gara a prepararlo per una buona corsa alla vittoria nel main event della giornata. Ancora una volta, andando avanti nella finale di giornata, Baker è salito sul terzo e ultimo gradino del podio. Nella classe KA100, un settimo posto nelle qualifiche di sabato ha portato a un quarto posto in prefinale prima di un sesto posto nell’evento principale. I problemi nella sessione di qualifiche di domenica mattina hanno visto Baker schierarsi 31° per la prefinale, ma un guadagno di 21 posizioni e un decimo posto lo hanno onorato con la notazione della miglior rimonta. Avanzando di altre sette posizioni nell’evento principale della giornata, Baker ha concluso il suo weekend con un terzo posto sul podio.

Con un altro pilota Supertune nella classe KA100 Junior, Baker è stato affiancato da Inaki Goicoechea che ha avuto un fine settimana consistente. Nel suo primo fine settimana con il programma Tony Kart con sede in Indiana, Goicoechea è migliorato dal suo 18° posto di sabato per avanzare di altre cinque posizioni in classifica domenica per tagliare il traguardo al 13°.

Kai Sorensen è tornato nella competizione Superkarts! USA con una vendetta ed è stato una minaccia per la vittoria in X30 Junior per tutto il weekend. Dopo essersi qualificato quinto ed essere arrivato secondo nella prefinale di sabato, Sorensen è stato il primo pilota a tagliare la bandiera a scacchi nel main event della giornata, ma una penalità post-gara lo ha relegato al quinto posto. La domenica ha visto il californiano partire 24° in griglia per finire 18° in prefinale e guadagnare altre nove posizioni nel main event conquistando il suo secondo risultato nella top-ten del weekend. Fernando Luque ha guadagnato otto posizioni durante l’azione ruota a ruota di sabato per finire 17°, mentre domenica lo ha visto incappare in un po’ di sfortuna nella finale della giornata e cadere in classifica per un 26° posto come risultato finale.

Santiago Duran ha ottenuto il miglior risultato di Supertune nella classe Mini Swift quando è partito 24° per l’evento principale di sabato ed è stato autore della più grande rimonta della gara avanzando fino a finire decimo. La domenica ha visto un altro guadagno di dodici posizioni nella finale della giornata, poiché è stato in grado di assicurarsi un 14° posto nella classe piena di talenti. Il più volte vincitore di gare nel 2021 Diego Ardilles ha avuto un sabato difficile che non lo ha visto raggiungere la bandiera a scacchi, ma è tornato domenica per finire 13°. Haopeng Zhang ha sventolato la bandiera di Supertune nella X30 Senior finendo 28° sabato, ma un contatto domenica lo ha costretto ai margini della pista.

“Tutto quello che possiamo fare è aspettare il prossimo evento e riprovare”, ha spiegato Ben Cruttenden di Supertune. “Abbiamo mostrato velocità e i nostri piloti sono stati in grado di andare avanti spesso, ma alcune penalità in pista e sfortuna in gara hanno fatto male alle posizioni finali. Abbiamo ancora alcune grandi gare in questa stagione e il nostro obiettivo sarà come sempre, vincere”.

Per ulteriori informazioni su Supertune, opportunità per il team di gare nel 2021, vendite di prodotti OTK o servizi per motori e banco prova, contattare Ben Cruttenden al 317.900.3141 o via e-mail a [email protected]

Press Release © Race Tech Development Group