Nuova partnership per il Rotax MAX Challenge Grand Festival

Nuova partnership per il Rotax MAX Challenge Grand Festival

[tradotto con il traduttore Google]

BRP-Rotax, il produttore di motori Rotax per kart con sede in Austria, e Chrono Karting BV, un organizzatore di corse stabilito nei Paesi Bassi, sono lieti di annunciare la loro collaborazione nell’organizzazione e promozione del Rotax MAX Challenge Grand Festival 2020.

“Siamo felici di avere Chrono Karting a bordo, che offre una vasta esperienza nell’organizzazione di eventi e serie di corse di alta qualità “, ha dichiarato Peter Oelsinger, General Manager BRP-Rotax / Membro del consiglio di amministrazione, VP Sales, Marketing, RPS-Business & Communications. “Siamo fiduciosi che il Rotax MAX Challenge Grand Festival sarà un evento di gara molto interessante per le classi Rotax Micro e Mini e non vediamo l’ora di continuare il nostro successo nel Rotax MAX Challenge”, ha continuato.

Il nuovo Rotax Grand Festival 2020 si svolgerà dal 22 al 23 agosto 2020 sulla pista del Circuit de Landsard a Eindhoven (Paesi Bassi) e consentirà un massimo di 72 partecipanti in ciascuna delle due categorie: Rotax Micro MAX e Rotax Mini MAX . I giovani Rotax Micro MAX e Mini MAX guideranno con le proprie attrezzature (motore Rotax sigillato e telaio). Un totale di un (1) biglietto Rotax MAX Challenge Grand Finals per classe verrà assegnato al vincitore in entrambe le classi.

“Siamo entusiasti di organizzare il Rotax MAX Challenge Grand Festival nel 2020. È un nuovo inizio per questo evento e sarà il nostro obiettivo fornire ai nostri piloti più giovani un evento di corse divertente, professionale e altamente competitivo”, ha affermato Gaby van de Burgt di Chrono Karting. “Tra i piloti più giovani, c’è un crescente interesse a partecipare a eventi aggiuntivi al di fuori delle loro serie nazionali. Avere l’opportunità di sperimentare il mondo delle corse in stile internazionale, in cui i piloti possono competere in un campo competitivo, rende il Rotax MAX Challenge Grand Festival ancora più attraente. In questo ambiente speciale i bambini hanno la possibilità ideale di rendersi conto di come possono progredire anche nel motorsport “, ha aggiunto.

I piloti Rotax 125 Micro e Mini MAX di tutto il mondo possono partecipare al Rotax MAX Challenge Grand Festival. Il FIA World Motor Sport Council ha annunciato che i conducenti, titolari di una patente nazionale, sono autorizzati a partecipare a competizioni nazionali al di fuori dei loro paesi di origine, a condizione che abbiano l’autorizzazione del loro ASN. Poiché il Rotax Grand Festival è una competizione nazionale con partecipazione internazionale solo per queste due categorie, i limiti di età sono i seguenti:

Rotax 125 Micro MAX – età compresa tra 8 e 11 anni (8 ° compleanno nel 2020)

Rotax 125 Mini MAX – età 10 anni a 13 anni (decimo compleanno nel 2020)

BRP-Rotax vorrebbe anche cogliere l’occasione per ringraziare tutti gli organizzatori e gli host precedenti per i loro sforzi nella costruzione di questo entusiasmante evento RMC.

Maggiori dettagli e informazioni sull’RMC Grand Festival 2020 saranno presto annunciati.

Informazioni su Rotax MAX Challenge: La Rotax MAX Challenge (RMC) è una serie di corse di kart professionali istituite, possedute e organizzate da BRP-Rotax, i suoi distributori di motori kart Rotax e / o organizzatori di gare professionali. L’RMC è una formula “monomarca”: verranno utilizzati solo i motori kart Rotax che vengono controllati e sigillati (per le stesse prestazioni). Il successo nella competizione dipende principalmente dalle capacità del pilota. Per ulteriori informazioni sulla Rotax MAX Challenge, visitare http://www.rotax-kart.com/