ROK NORD. 4° Round nel tempio del kart, Jesolo

ROK NORD. 4° Round nel tempio del kart, Jesolo


Dopo tre spettacolari gare in altrettanti circuiti la Rok Nord prosegue il suo spostamento verso il nord est (Lonato, Castelletto e Adria) facendo tappa sulla pista Azzura di Jesolo.

[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”20″]

[one_half]

[dropcap]I[/dropcap]l tracciato veneto è uno dei più belli e suggestivi e vanta una tradizione che poche piste al mondo hanno. I 1.045 metri della pista Azzurra hanno subito poche modifiche nel corso dei quasi cinquanta anni di attività e qui si sono scritte pagine uniche della storia del karting con ben tredici “Coppe dei Campioni” e vari mondiali disputati.
Il tracciato è unanimemente riconosciuto come uno tra i più impegnativi sia sotto il profilo tecnico, sia sotto l’aspetto dell’impegno fisico.
Le peculiarità della pista renderanno le gare del prossimo week end Rok Nord ultra avvincenti e il livello elevato dei piloti Rok completerà lo show.
Nello specifico, dopo la bagnatissima gara di Adria, i Rokker arrivano speranzosi di poter trovare condizioni asciutte in riva all’Adriatico. Placa (Mini Rok) è appena balzato in testa alla classifica e spera di incrementare il suo vantaggio sugli inseguitori, guidati da Villa e Ressico.
Guidetti (Junior Rok) guarda tutti da una certa distanza e spera di proseguire la striscia positiva di Lonato e 7 Laghi. Il vincitore di Adria Brigatti, farà il possibile per dare fastidio al leader di classifica.
Anche Trombelli (Senior Rok) ha fatto vedere di essere veloce e molto costante e guarda gli inseguitori, Muller e Laurini, da una certa distanza.
Pagani (Shifter) ha visto ridursi sensibilmente il vantaggio in testa dopo
[/one_half]

[one_half_last]
Adria ed è ora insidiato da vicino dal temibile Marcon.
Anche nella Super il fuggitivo Mazzotti ha visto avvicinarsi leggermente Cinti, ma la sfida è aperta anche ad altri piloti, quali Imberti, Russo e Clerici.

DISTRIBUTORE:La benzina da impiegare a Jesolo è la 100 ottani distribuita presso la stazione di servizio Q8 (ex Shell) ubicato in via Goffredo Mameli n.44, Jesolo.

ROK TRUCK.
Nel paddock, tra i pini, non mancherà il Rok Truck, a disposizione dei piloti per la vendita dei voucher gomme, di ricambi e per fornire informazioni utili.
Il montaggio gomme in parco chiuso inizierà nel pomeriggio di Sabato (7 maggio) dalle 14.00 alle 18.00.
Consigliamo vivamente tutti i Rokker di recarsi presso il Rok Truck sin dalla mattina, così da fare il voucher gomme senza dover attendere.
*N.B. L’orario definitivo verrà dato in pista al momento delle iscrizioni.

ADESIVI OBBLIGATORI
Ricordare a tutti i Rokker che gli adesivi ufficiali della Rok Cup (Rok, Petronas, Bridgestone, OMP e Vortex) devono, a termini di regolamento sportivo, essere apposti sui mezzi. Presso il Rok Truck ogni pilota potrà ritirare gli adesivi necessari

[/one_half_last]
[box type=”shadow”] Fonte: www.vortex-rok.com[/box]

[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”10″]