Sodikart continua a vincere e salire sul podio

Sodikart continua a vincere e salire sul podio

[tradotto con Google]

Il brand Sodikart e il suo partner CPB Sport hanno dimostrato ancora una volta la qualità del loro pacchetto in KZ2, dominando il round di apertura della WSK Open Cup. Sia sul bagnato che sull’asciutto, i pacchetti Sodi-TM si sono dimostrati impressionanti a Lonato. Senna Van Walstijn ha concluso da vincitore, mentre Adrien Renaudin ha completato la sua magnifica rimonta con un 3° posto in Finale.

A due settimane dal podio dell’evento mondiale KZ2 in Svezia, il team CPB Sport e Senna Van Walstijn hanno fatto un ritorno vincente al South Garda Karting, dove hanno vinto il Trofeo Andrea Margutti a inizio stagione. “Non è mai facile vincere a Lonato”, ha dichiarato entusiasta il team manager francese Paul Bizalion. “È la pista di prova per la maggior parte delle fabbriche italiane e i migliori piloti hanno tutte i loro riferimenti lì. Lo standard è sempre molto alto”.

Andare bene in tutte le condizioni

Con un 3°, un 1° e un 2° posto come risultati nelle manche, accompagnati da un giro più veloce in gara, Senna Van Walstijn ha iniziato in modo eccellente l’incontro e si è posizionato come un serio contendente per la vittoria all’inizio dell’ultimo giorno di gara. La pioggia è arrivata per la Prefinale e l’olandese è stato il più veloce in queste condizioni, garantendosi la prima fila per la Finale. Ha fatto una partenza perfetto in gara, ha preso il comando in Finale e ha rapidamente allungato il suo distacco, prima di gestire il suo vantaggio fino alla fine.

“Un grande ringraziamento al team CPB Sport, alla casa costruttrice Sodikart e al mio motorista Cédric Sport Motors per avermi preparato un kart così performante. Il mio unico rammarico è di non poter difendere il mio posto come leader della WSK Open Cup che si concluderà il 3 ottobre ad Adria. Tuttavia, lo stesso giorno, sarò ad Ampfing per cercare di vincere il Campionato Tedesco, visto che sono anche in testa al DKM”.

Renaudin: dal 32° posto al podio

Il Sodi-TM di Adrien Renaudin ha completato il podio della KZ2 a Lonato. Tutto è però cambiato per Adrien nella seconda manche, quando era in testa. “Nella WSK, ogni manche determina l’ordine di partenza della successiva. Dato che sono uscito nella seconda manche, sono dovuto partire 32° nella successiva”, si rammarica Adrien. Grazie ad una prestazione di alto livello, soprattutto sotto la pioggia della Prefinale, il pilota francese ha ottenuto un notevole miglioramento per rimontare fino al 3° posto in Finale.

Anche Thomas Imbourg, vincitore di una delle due gare del Campionato Tedesco la settimana prima a Mülsen nella DSKC, ha fatto parte della squadra CPB Sport di Lonato. In questo ambiente difficile non ha fallito nel mostrare il suo talento, chiudendo la seconda manche in settima posizione. Purtroppo ha perso posizioni in Prefinale a causa di una penalità, prima di rimontare fino al 13° posto in Finale.

“Sodikart e CPB Sport stanno vivendo una stagione meravigliosa, con tanti podi e tanti piloti di diverse nazionalità al vertice. Oltre alla competitività del pacchetto, la nostra squadra è particolarmente ben strutturata e organizzata, che è uno dei nostri punti di forza” ha concluso Paul Bizalion.

Press Release © Sodikart