Tutto pronto per la 24 Hours Karting of Italy 2023

Tutto pronto per la 24 Hours Karting of Italy 2023

Countdown iniziato per uno degli eventi più attesi della stagione del Karting Endurance: la 24 Hours Karting of Italy organizzata da CRG. L’evento si terrà sabato 25 e domenica 26 marzo sulla pista 7 Laghi Kart di Castelletto di Branduzzo, in Italia.

Saranno 38 le squadre che si sfideranno per la vittoria in questo affascinante evento, 14 nella categoria PRO e 24 nella Silver, in rappresentanza di 9 differenti nazionalità (Olanda, Belgio, Francia, Svizzera, Repubblica Ceca, Romania, Cina, Ecuador e Italia). I team che approderanno in Italia da più lontano per partecipare all’evento saranno i 3 equipaggi della Cina e la squadra dell’Ecuador, che rappresentano una testimonianza concreta di quanto sia importante e ambito a livello internazionale questo prestigioso meeting del Rental Kart organizzato da CRG.

I piloti complessivamente saranno oltre 260 e tra questi ci saranno anche alcuni volti molto conosciuti del Motorsport, come gli ex F1 Vitantonio Liuzzi (nel team Next Gen) e Ivan Capelli (Tutela Legale), oltre a tantissimi protagonisti del karting Endurance internazionale, come i piloti del team belga Full Gaz by BKRT o i francesi di NTKart. Per tutti l’equipaggio da battere sarà la squadra italiana Pomposa Dream Team, vincitrice lo scorso anno e che si presenterà in gara con il numero 1.

CRG da sempre ha profuso molte energie per garantire alla manifestazione i più elevati standard organizzativi, sia dal punto di vista tecnico, che per quanto riguarda i servizi riservati ai team e la promozione media. Riguardo la parte tecnica, saranno messi a disposizione dei team iscritti (con assegnazione a sorteggio) oltre 40 CRG Centurion nuovi e anche l’assistenza tecnica centrale e la gestione dei rifornimenti in gara sarà a cura dello staff tecnico di CRG. Parlando dei servizi ai team, l’organizzazione allestirà in pista strutture per il comfort dei piloti, che andranno dai box con i monitor, fino al posizionamento in circuito anche di un maxischermo per avere le classifiche in tempo reale sempre fruibili.

Lo staff impegnato nell’evento sarà di oltre 40 addetti che lavoreranno su più turni e tra questi ci saranno ben 3 Direttori di Gara, supportati da una sala monitor con più di 15 telecamere per tenere sotto controllo ogni frazione di gara. Ma il vero fiore all’occhiello dell’evento sarà la diretta streaming, prevista sui canali social di CRG (YouTube e Facebook) e che includerà uno studio per le interviste dei piloti e gli aggiornamenti delle classifiche con le grafiche aggiornate in tempo reale.

La 24 Ore Karting di CRG sarà una grande festa per tutti gli appassionati di Rental Kart, una disciplina del karting internazionale che vanta un numero elevatissimo di praticanti. Per CRG, quindi, questo evento sarà anche e soprattutto una grande vetrina per il proprio Rental Kart CRG Centurion, come conferma il Responsabile Marketing Marco Angeletti:

“Questo evento ci consente ogni anno di far guidare in pista ai migliori piloti del Karting Endurance internazionale e a centinaia di appassionati il nostro Rental Kart Centurion, ricevendo feedback eccezionali sul feeling che fornisce al pilota e sulla sua affidabilità. In una gara così impegnativa quasi tutti gli equipaggi portano al traguardo il kart che sorteggiano e in varie edizioni abbiamo avuto l’assegnazione della vittoria al fotofinish dopo 24 ore di gara, a conferma di quanto siano elevati gli sforzi tecnici e organizzativi che mettiamo in questo evento, ma soprattutto di quanto siano affidabili i nostri kart e di come lo sforzo di mettere a disposizione dei team una flotta di go-kart sempre nuovi paghi. Siamo molto orgogliosi del fatto che il nostro evento richiami squadre da tutto il mondo e di poter, attraverso i loro piloti, promuovere il nostro prodotto Rental nel modo più efficace a livello internazionale. Questo aspetto è amplificato anche dalle tantissime condivisioni della diretta streaming fatte dai singoli piloti attraverso i loro social personali, che amplificano i contatti e la visibilità di questa gara in modo esponenziale. Attraverso eventi come la nostra 24 Ore molti appassionati di karting possono scoprire quanto sia divertente e competitivo il Rental Kart, una disciplina che già oggi conta una platea di praticanti enorme a livello mondiale e che può ancora crescere in questo senso, consolidando un ruolo importante nella fascia del kart di base. Anche quest’anno, come in ogni edizione, faremo del nostro meglio per dare il massimo supporto tecnico alle squadre e per garantire standard da meeting internazionale su ogni aspetto organizzativo, dai servizi di team, fino alla Direzione Gara e alle attività di comunicazione. E come ogni anno sarà molto avvincente vivere questa gara da bordo pista”.

Il programma del weekend prevede per sabato mattina le Prove Libere e le due sessioni di Qualificazione (Pro e Silver), mentre alle ore 14.00 è prevista la partenza della gara con la spettacolare procedura Le Mans. Il regolamento lascia molto spazio alle strategie, con turni di guida liberi per la categoria PRO e un minimo di 30 cambi piloti, mentre le squadre Silver dovranno effettuare almeno 35 cambi pilota e non potranno effettuare stint di guida superiori a 1 ora.

L’ingresso al circuito sarà libero e potrà essere una bella occasione per scoprire una disciplina del karting realmente alla portata di tutti gli appassionati. Per maggiori informazioni sull’evento è possibile visitare il sito ufficiale di CRG (www.kartcrg.com), oppure contattare la Segreteria organizzativa via mail: [email protected]

ENTRY LIST

Press Release © Kart CRG