Un altro podio per Sodikart prima del Mondiale

Un altro podio per Sodikart prima del Mondiale

[tradotto con Google]

Dopo un’ottima prima parte di stagione segnata da numerose vittorie e un brillante Campionato Europeo, il Sodi Racing Team ha iniziato la sua preparazione per il FIA Karting World Championship – OK-Junior che si svolgerà a settembre a Sarno. Il circuito italiano ha ospitato un evento della WSK Euro Series dal 29 al 31 luglio e, alla presenza di ben 83 piloti, il team francese e il pilota britannico Nathan Tye hanno conquistato il 3° posto in Finale al termine di un incontro altamente informativo.

È già il settimo podio per Nathan Tye nella OK-Junior nel 2022! Il pilota inglese e il team ufficiale Sodikart rimangono tra i migliori della stagione, grazie a un pacchetto estremamente competitivo e alla competenza del team tecnico. Nella stagione calda, comune nel napoletano, il giovane aspirante del karting internazionale ha fatto ancora una volta una prestazione notevole.

Successo nella preparazione del Campionato del Mondo a Sarno
Nathan Tye ha guadagnato posizioni in ciascuna delle sue cinque manche mostrando un ritmo veloce e costante. È risalito al 3° posto assoluto, ma ha dovuto fare i conti con alcune partenze particolarmente tumultuose, sia nella sua Super Heat che in Finale. Relegato al 7° posto all’inizio della gara, Nathan ha poi lanciato una magnifica rimonta, che lo ha portato infine al 3° posto.

“Vorrei ringraziare ancora una volta la mia squadra per aver preparato un pacchetto così eccezionale per me”, ha detto il recente vincitore della Champions of the Future Euro Series. “Il mio pacchetto Sodi-TM Racing è stato molto efficace e molto costante. Ho fatto segnare il mio miglior tempo nell’ultimo giro, il che mi ha permesso di salire sul podio proprio alla fine della Finale. Qualunque sia la competizione a cui abbiamo partecipato in questa stagione, siamo sempre andati bene. Il mio 3° posto in questo evento della WSK Euro Series è ovviamente di buon auspicio a meno di due mesi dal Campionato del Mondo”.

Il grande evento FIA Karting era infatti nella mente di tutti a Sarno. “Siamo molto soddisfatti della nostra competitività, soprattutto perché il tracciato di Sarno unisce quasi tutte le difficoltà che un circuito può avere”, ha aggiunto Mansel Smith, team manager del Sodi Racing Team. “Le prove libere e le gare sono state davvero istruttive in vista del Campionato del Mondo. Abbiamo sempre lavorato nella giusta direzione e abbiamo raccolto i frutti. Voglio congratularmi con il team e i nostri partner tecnici, in particolare GFR per i loro motori TM Racing, che sono stati ancora velocissimi. Complimenti anche al nostro giovane pilota Andy Consani che ha condotto ottime manche ed era vicino alla top 10 in Finale quando ha dovuto ritirarsi. Quanto ad Adam Hideg, all’inizio della Finale era 23°, prima di salire al 12° posto”.

Press Release © Sodikart