WSK SUPER MASTER SERIES: 2nd ROUND FINALE DELLA KZ2, VINCE ARDIGO’

WSK SUPER MASTER SERIES: 2nd ROUND FINALE DELLA KZ2, VINCE ARDIGO’

HOT NEWS – TKART – WSK SUPER MASTER SERIES – CASTELLETTO DI BRANDUZZO – Marco Ardigò (Tony Kart/Vortex) e Bas Lammers (FK/Parilla): la sfida è questa anche nella finale della KZ2. Dopo aver lottato, con grinta e passione, nell manche (dove sono stati anche protagonisti di un contatto che ha portato ad una penalizzazione dell’olandese) i due si ripetono in questa ultima gara della domenica.

L’italiano della Tony Kart parte in testa e prova a difendersi con la strategia dell’attacco. Ardigò, infatti, non si cura di chi lo segue e decide di collezionare le migliori prestazioni proprio nei primi giri dove ferma il cronometro con tempi di tutto rispetto. Con il proseguo della gara la musica non cambia e la suonano sempre loro due. Al traguardo ci arrivano proprio in queste posizione. Rispetto al primo round, dove aveva vinto Lammers, questa volta si danno il cambio. Questa WSK Super Master Series si deciderà, molto probabilmente, fra loro due nell’ultimo round del 25 aprile a Muro Leccese. Terzo, invece, Paolo De Conto (Birel/TM). A Definire questo pilota “il re del sorpasso” non si esagera: ne piazza tre, tutti di  pregevole fattura e prende un gradino più basso del podio che (forse) va anche un po’ stretto perché, con il senno di poi, è l’unico che in pista si dimostra all’altezza dei primi due. Nel complesso la KZ2 ribadisce di essere categoria una categoria di livello, con distanza strettissime tra i piloti.