10 trucchi per guidare un kart KZ

10 trucchi per guidare un kart KZ
This is only a preview of TKART Magazine 2015!If you like please SUBSCRIBE here!

[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”15″]

Il kart a marce regala sensazioni uniche, ma non è semplice da guidare. Ecco cosa tenere d’occhio.

[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”10″]

[dropcap]10[/dropcap]trucchi per guidare un kart KZ:

1. Reimpara a guidare
Stessi fondamenti, ma modo di guidare diverso: con un kart monomarcia le traiettorie sono più tonde e precise, mentre con il KZ le curve vengono affrontate in maniera più spigolosa.
Il KF/TaG, con meno potenza a disposizione, deve mantenere velocità elevate a centro curva per non far scendere di giri il motore ed essere inefficace in uscita di curva.
Il cambio e l’impianto frenante più potente del KZ, invece, permettono di ritardare l’ingresso in curva e anticipare l’uscita, il tutto sfruttando maggiormente i cordoli.(continua su TKART Magazine)
2.
La frenata
3.
Allena il tuo fisico
4.
Carburazione
5.
Questo qui… va forte!
6.
Occhio allo start
7.
Scegli bene!
8.
Un aiuto in pista
9.
Costi
10.
Le gare

[box type=”shadow”] Scopri i 10 trucchi per guidare un kart KZ, su TKART Magazine!
Acquistabile dallo store mag3.it e disponibile su PC/tablet/smartphone (sia Apple sia Android).[/box]


[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”10″]

[ads1]

[divider style=”dotted” top=”10″ bottom=”5″]