Scegli la lingua.
Tkart magazine

Focus Tecnico | Posizione perfetta con il mozzo volante registrabile IPK

Exclusive Content

POSIZIONE PERFETTA CON IL MOZZO VOLANTE REGISTRABILE IPK

11 Agosto 2016
alt
Trovare la giusta posizione di guida è un passo essenziale, sia per garantire la sicurezza del pilota, sia per ottenere prestazioni al top. Ecco perché il nuovo mozzo volante realizzato da IPK può rivelarsi un alleato prezioso per ogni pilota. Scopriamo come funziona

Nel karting, si sa, la massima prestazione dipende da una lunga serie di fattori: da quelli più macroscopici che sono sotto gli occhi di tutti, per arrivare ai dettagli spesso meno dibattuti, ma non per questo meno decisivi. Probabilmente è nel novero di questi ultimi che si inserisce la posizione del volante: un elemento che, per quanto possa sembrare secondario, in realtà è fondamentale sia sul versante sicurezza, sia su quello del comfort di guida e, quindi, della prestazione.

Per trovare la corretta posizione del volante a seconda delle preferenze del pilota, IPK ha ideato uno specifico “mozzo regolabile”. Fissato tra il volante e il piantone dello sterzo, permette di modificare l’altezza e l’inclinazione del volante in rapidità, rivelandosi un alleato indispensabile nella ricerca della migliore posizione delle braccia. Inoltre, l’utilizzo di questo accessorio garantisce la totale sicurezza, evitando soluzioni empiriche e pericolose, come l’inserire spessori artigianali con fissaggi poco sicuri, per raggiungere l’inclinazione desiderata.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti a soli 0,96 € / settimana