Scegli la lingua.
Tkart magazine

Must Have | 4 attrezzi utili per la revisione della frizione

go down go up

4 ATTREZZI UTILI PER LA REVISIONE DELLA FRIZIONE

1
2
3
4

Uno dei componenti principali della trasmissione dei kart a marce e dei motori ad avviamento elettrico è la frizione, elemento che va controllato con frequenza perché soggetto a usura. Per velocizzare la sua revisione, e, nel caso, la sostituzione, abbiamo selezionato una serie di attrezzi che non devono mancare nell’officina del kartista.

1 ESTRATTORE FRIZIONE

Nei motori monomarcia ad avviamento elettrico smontare la frizione non è un’operazione difficile, soprattutto se si segue la guida del dottor TKART “Verificare e sostituire la frizione del motore monomarcia”. Tuttavia è necessario avere l’apposito estrattore, un attrezzo da ancorare alla frizione e che, tramite un perno da avvitare, spinge contro l’albero motore in modo, appunto, da estrarre la frizione dalla sede a forma conica. Prima di acquistare l’estrattore bisogna verificare il diametro interno della frizione, cioè la sede dove va avvitato il cono dell’estrattore che varia il suo diametro a seconda della tipologia di motore.

Prezzo indicativo


Circa 19 euro

Per comprare: https://www.mondokart.com
Photo credit: mondokart.com

Continua a leggere il tuo articolo

Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

Inizia il tuo free tour di 24 ore
Non è richiesta la carta di credito
o
Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
  • Continui aggiornamenti
  • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
  • 15 rubriche
  • Più di 600 articoli approfonditi
  • Accesso a tutto l’archivio
  • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
  • Accesso da desktop e mobile
Abbonati