Scegli la lingua.
Tkart magazine

Must Have | 4 carrelli porta kart… per tutti i prezzi!

go down go up

4 CARRELLI PORTA KART… PER TUTTI I PREZZI!

1
2
3
4

Lo si da quasi per scontato perché è un articolo fondamentale che accompagna la vita di ogni kart, ma il carrello porta kart è davvero un “compagno di squadra” indispensabile sia per le giornate in pista sia per il rimessaggio e la manutenzione del mezzo una volta a casa/in officina. Trascurando il carrello verticale salva spazio e lo starter già visto nel nostro precedente articolo sui 5 modi per non fare fatica in pista, abbiamo individuato 4 tipologie di carrelli, utili dalla categoria MINI alla KZ e per ognuna abbiamo poi selezionato un singolo prodotto rappresentativo.

1 CARRELLO PORTA KART “CLASSICO”

Probabilmente il modello più conosciuto e forse maggiormente diffuso. Con due ruote di dimensioni maggiori (sia piene sia gonfiate ad aria) sul primo asse e due ruote in gomma di dimensioni inferiori, orientabili, sul secondo asse, il carrello porta kart “classico” esiste in varie configurazioni, con 2 o 3 piantoni, verniciato a polvere in vari colori, zincato o cromato e con vano porta cassetta degli attrezzi. È un valido alleato per appoggiare e trasportare il kart nel paddock e per la manutenzione del mezzo sia in pista sia a casa, ma non consente di sollevare il kart da terra in completa autonomia: è infatti necessario l’intervento di un aiutante. Si monta facilmente e in modo veloce, una volta richiuso occupa poco spazio e la sua forma consente di sovrapporre più carrelli per il viaggio. Il suo peso è davvero contenuto.

Prezzo indicativo


A partire da 95 euro

Per comprare: racingkart.it
Photo credit: Racingkart.it

Continua a leggere il tuo articolo

Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

Inizia il tuo free tour di 24 ore
Non è richiesta la carta di credito
o
Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
  • Continui aggiornamenti
  • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
  • 15 rubriche
  • Più di 600 articoli approfonditi
  • Accesso a tutto l’archivio
  • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
  • Accesso da desktop e mobile
Abbonati