Scegli la lingua.
Tkart magazine

Must Have | Gli strumenti per fare lo spurgo dei freni

6 1
go down go up

GLI STRUMENTI PER FARE LO SPURGO DEI FRENI

1
2
3
4

Il pedale del freno è diventato spugnoso ed elastico? La corsa si è allungata e la frenata ha perso efficacia? Forse è il momento di fare uno spurgo del liquido dei freni. Questa operazione permette di rimuovere le bolle d’aria all’interno del circuito, ripristinando le prestazioni ottimali e riducendo la corsa del pedale del freno. Per avere sempre il massimo dal proprio impianto, lo spurgo andrebbe effettuato prima di ogni giornata in pista. La sostituzione completa del liquido dei freni deve avvenire invece entro intervalli temporali prestabiliti in base al liquido. Per eseguire lo spurgo, oltre a procurarsi il liquido corretto, bisogna assicurarsi di avere gli strumenti indispensabili per effettuare questa operazione, che prima o poi ogni kartista deve effettuare.

1 LIQUIDO DEI FRENI

Prima di iniziare, occorre identificare e procurarsi la tipologia corretta di liquido dei freni. Ne esistono varie tipologie, contraddistinte dalla sigla DOT (DOT4, DOT5, DOT5.1), a base siliconica o a base glicolica (per approfondire l’argomento leggi l’articolo “Tecnica | Liquido dei freni”). Per conoscere rapidamente quale liquido comprare, bisogna verificare la scheda tecnica dell’impianto frenante del proprio kart, dove solitamente il costruttore indica la corretta tipologia di olio.

Prezzo indicativo


da 6 euro a 26 euro per 500 ml

Per comprare: www.bellomokart.it
Photo credit: bellomokart.it

Continua a leggere il tuo articolo

Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

Inizia il tuo free tour di 24 ore
Non è richiesta la carta di credito
o
Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
  • Continui aggiornamenti
  • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
  • 15 rubriche
  • Più di 700 articoli approfonditi
  • Accesso a tutto l’archivio
  • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
  • Accesso da desktop e mobile
Abbonati