Scegli la lingua.
Tkart magazine

Must Have | 3 soluzioni (+1) per evitare che piccoli detriti creino grandi danni al kart

1
Exclusive Content

3 SOLUZIONI (+1) PER EVITARE CHE PICCOLI DETRITI CREINO GRANDI DANNI AL KART

14 Agosto 2021

In occasione del 4° round del FIA Karting European Championship OK e OKJ 2021 a Zuera abbiamo visto come alcuni top team cerchino di evitare che dei piccoli detriti possano entrare nel motore, danneggiandolo pesantemente. In aggiunta alle 3 soluzioni viste in pista, abbiamo poi selezionato un accessorio da acquistare sempre con la medesima finalità.

1

TESSUTO ELASTICO SUL SILENZIATORE DI ASPIRAZIONE

Quando il terreno circostante alla pista è particolarmente sabbioso, il vento spesso e volentieri porta piccoli detriti, polvere e sabbia sul tracciato. La probabilità che questi possano entrare inaspettatamente nel silenziatore di aspirazione e, successivamente, nel motore, sono più che elevate. Una soluzione per ridurre le probabilità che questo accada è applicare uno strato di tessuto elastico sui tromboncini di aspirazione del silenziatore. Ovviamente, questo accorgimento riduce in qualche modo anche le capacità di aspirazione d’aria del motore, incidendo in minima parte sulle performance del propulsore stesso.

Accorgimento visto in occasione del FIA Karting European Championship OK-OK Junior, Zuera 2021 a opera del team DPK Racing.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti a soli 0,96 € / settimana