CRG conferma Paolo Ippolito in KZ

CRG conferma Paolo Ippolito in KZ

CRG ha il piacere di annunciare il prolungamento dell’accordo di collaborazione con Paolo Ippolito per la stagione sportiva 2021.

Il pilota toscano, classe 1996, è reduce da un 2020 positivo con i colori del team ufficiale CRG nella classe KZ e anche quest’anno sarà un punto di riferimento della line up piloti della casa italiana.

Il rinnovo con Ippolito, che prenderà parte a tutti gli eventi FIA della KZ (European & World Championship) e ad alcune gare WSK, vuole dare continuità al lavoro positivo che è stato svolto nel 2020, ma anche garantire una stabilità a margine dei tanti nuovi inserimenti nel Factory Team di CRG. Paolo Ippolito è un pilota che si è sempre dimostrato veloce in tutte le categorie nelle quali ha corso e tra i risultati di maggior rilievo nella sua carriera vanta un titolo Italiano e Open della KF3 ottenuto nel 2010 con il team del pluri-iridato Alessandro Piccini, il 4° posto nel Campionato del Mondo KF2 nel 2011 e il 2° posto nel Campionato Europeo KZ2 nel 2017.

Così Paolo ha commentato il prolungamento dell’accordo con CRG: “Il 2020 è stato un anno molto complicato, sia per la pandemia Covid-19, sia per i fatti accaduti al Campionato del Mondo di Lonato. Ma è stata anche una stagione con molti aspetti postivi per me: ho potuto dimostrare di competere alla pari con i migliori piloti della KZ e dal punto di vista tecnico penso di aver svolto con la squadra un buon lavoro di sviluppo. Sono molto contento quindi di poter dare continuità a questo lavoro perché correre con la squadra ufficiale di CRG è la massima ambizione per un pilota di kart, così come sono molto grato alla TM per il supporto che mi ha dato dal punto di vista motoristico nella passata stagione e per la fiducia che ripone in me.”

Press Release © CRG