La prossima tappa è la Francia per Caleb Gafrarar

La prossima tappa è la Francia per Caleb Gafrarar

[tradotto con Google]

“L’americano vincente si prepara a conquistare ancora il mondo questo fine settimana”.

Dopo aver ottenuto più vittorie, risultati sul podio e il Campionato Nazionale Superkarts! USA (SKUSA) Pro Tour, Caleb Gafrarar porterà i suoi talenti in Europa il prossimo fine settimana. Pronto ad affrontare il prossimo round del FIA Karting Academy Trophy, Gafrarar scenderà a Le Mans, in Francia, per alcune gare di kart ruota a ruota di alto livello.

Seduto 13° nella classifica dei punti del campionato su più di cinquanta concorrenti, Gafrarar sta guardando verso i vertici dello schieramento questo fine settimana per aiutarsi a salire di livello nel posizionamento generale. Mostrando velocità ai due eventi dell’Academy fino ad oggi nel 2022, il residente della Carolina del Nord sta cercando di trasformare quella velocità in risultati questo fine settimana.

“Amo la competizione ma odio perdere, quindi darò ancora tutto me stesso e correrò con il cuore questo fine settimana mentre cerco di portare la bandiera americana sul gradino più alto del podio”, ha spiegato Gafrarar. “Correre ai massimi livelli in tutto il mondo sta davvero spingendo le mie abilità al livello successivo e migliorando me stesso per il futuro, ma voglio vincere e questo è l’obiettivo numero uno questo fine settimana”.

Vincitore in tutto il Nord America nel 2022 al Florida Winter Tour, SKUSA Winter Series, SKUSA Pro Tour e United States Pro Kart Series (USPKS), Gafrarar ha ottenuto innumerevoli podi e ha dimostrato di essere uno dei migliori piloti junior della comunità kartistica nordamericana.

Gafrarar ha aggiunto: “Voglio diventare un vincitore in Europa e non c’è momento migliore per me e per i miei partner di questo fine settimana”.

Restate sintonizzati sulle pagine social di Caleb Gafrarar Racing per notizie, informazioni, foto e risultati da Le Mans, in Francia.

Caleb Gafrarar desidera ringraziare Rolison Performance Group, OTK USA, Kosmic, Circle K, Molecule, Bell Helmets, Minus 273, From the Ashes e CPI Security per il continuo supporto nella stagione agonistica 2022.

Press Release © Race Tech Development