Scegli la lingua.
TKART magazine Vero o Falso | 7 Verità (o falsi miti) sulla perfetta gestione del motore del kart… I consigli di Galiffa Kart!
Exclusive Content
CAMBIO MARCIA
SILENZIATORE D’ASPIRAZIONE
INSTALLAZIONE CARBURATORE
TKART
QUIZ
Inizia
CARTUCCIA SILENZIATORE D’ASPIRAZIONE
IMPIANTO DI ALIMENTAZIONE
PERCENTUALE OLIO PER LA MISCELA
GRADO TERMICO DELLA CANDELA

7 VERITÀ (O FALSI MITI) SULLA PERFETTA GESTIONE DEL MOTORE DEL KART… I CONSIGLI DI GALIFFA KART!

Jacopo Colombo
19 Aprile 2024 • 8 min. lettura

Se paragoniamo il kart a un essere vivente, il motore ne è senza dubbio il cuore, l’elemento senza il quale il telaio non può muoversi e “vivere”. Allo stesso modo di un corpo umano, è quindi importantissimo assicurarsi che il cuore funzioni al meglio. Per assolvere a questo compito, è fondamentale non farsi trarre in inganno da alcune leggende da paddock (soprattutto quello frequentato da piloti amatoriali) e ascoltare i consigli di chi, sui motori, ci mette mano tutti i giorni, per competere (vincendo) ai massimi livelli di questo sport. Per questo motivo, ci siamo affidati a Elvezio Mercolini, meccanico e motorista di Galiffa Kart, uno dei preparatori di motori da kart più vincenti nel panorama internazionale (sua, tra le altre, la vittoria del KZ FIA Karting World Championship 2022 a Le Mans, con CRG). Benché l’ambito di specializzazione di Galiffa Kart siano i motori Shifter del marchio TM Kart / TM Racing, con Elvezio Marcolini abbiamo affrontato tematiche che possono essere utili anche per i possessori di motori Direct Drive. Quali? Cimentati con i nostri quesiti e scoprilo!

Advertisement
alt

Con i motori Shifter, scalare in modo errato può portare al massimo alla rottura del cambio, ma mai a quella del motore

Risponde

Elvezio Mercolini

Meccanico motorista Galiffa Kart

vero
falso
Star
Star
Hai indovinato il % delle risposte
Continua a leggere l'articolo abbonandoti a soli 0,96 € / settimana
16
Esplora questi e tanti altri
contenuti premium
Vai al Magazine