Scegli la lingua.
Tkart magazine

Come Fare a | Come funziona il rubinetto parzializzatore della miscela nei kart KZ

0
go down go up

COME FUNZIONA IL RUBINETTO PARZIALIZZATORE DELLA MISCELA NEI KART KZ

Il rubinetto parzializzatore fu introdotto nel mondo dei kart dal preparatore motoristico Patrick Savard nei primi anni 2000. Oggi è un accessorio utilizzato da molti piloti professionisti, che entrano in pista con carburazioni molto spinte, alla ricerca del limite. Grazie al suo utilizzo, infatti, si può “arricchire” in parte la carburazione, durante la guida (operazione altrimenti impossibile da fare con i carburatori a vaschetta).
Si può montare sul volante dei kart KZ dotati di carburatore a vaschetta, ma come funziona e a cosa serve esattamente? In questo articolo approfondiamo le logiche di funzionamento, le malizie per l’installazione e i consigli per l’utilizzo di questo accessorio, del quale molti non conoscono la reale utilità.

COME FUNZIONA

Nei kart dotati di carburatore a vaschetta e relativa pompa della benzina [A] il funzionamento “standard” è il seguente. Il pistone nel motore si muove verso il basso e così facendo spinge la benzina dalla pompa al carburatore. Ogni volta che questo accade, una parte della benzina viene inviata dalla pompa al carburatore [A1], mentre la quantità in eccesso rispetto alla necessità del settaggio del carburatore viene condotta, tramite un altro tubo, verso il serbatoio [A2], così da tornare utilizzabile nei cicli successivi di funzionamento del motore. [B] Quando viene introdotto il rubinetto, [B1] montato sul tratto di tubo che conduce la miscela di ritorno al serbatoio, questo, se “chiuso”, permette di parzializzare il flusso stesso. A seguito di questa parzializzazione, si genera un incremento di pressione del carburante sulla sede di ingresso della benzina nel carburatore, innescando un innalzamento del livello all’interno della vaschetta, causando un conseguente arricchimento forzato della carburazione. Agendo sul rubinetto, si può quindi attuare una precisa variazione del livello del carburante nella vaschetta del carburatore, modificando la carburazione in modo puntuale e controllato. [C] Ruotando in senso orario, si aumenta la parzializzazione e di conseguenza si arricchisce la carburazione. Ruotando in senso anti-orario, ovviamente, si torna verso l’originale carburazione impostata, più “magra”.

Continua a leggere il tuo articolo

Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

Inizia il tuo free tour di 24 ore
Non è richiesta la carta di credito
o
Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
  • Continui aggiornamenti
  • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
  • 15 rubriche
  • Più di 700 articoli approfonditi
  • Accesso a tutto l’archivio
  • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
  • Accesso da desktop e mobile
Abbonati