Scegli la lingua.
TKART magazine Must Have | Soda caustica e altri 6 prodotti per la gestione ottimale dello scarico del kart
Exclusive Content

SODA CAUSTICA E ALTRI 6 PRODOTTI PER LA GESTIONE OTTIMALE DELLO SCARICO DEL KART

Gianluca Covini
03 Maggio 2024 • 5 min. lettura

Nei motori a 2 tempi (come quelli che equipaggiano la maggior parte dei Racing Kart), la marmitta ha un ruolo decisamente importante. Infatti, oltre a estrarre i gas di scarico e attutire il rumore in base alla sua lunghezza e alla sua geometria, influenza anche le prestazioni. Come? Regolando le armoniche e ottimizzando le fasi di lavaggio e scarico che permettono il ricambio della miscela combusta con quella fresca (per approfondire, leggi “Tecnica | La marmitta - come funziona” e “Tecnica | La marmitta - la regolazione”). Se la marmitta è compromessa, per esempio se è otturata o se ha delle perdite, la sua capacità di generare onde di pressione viene alterata e le prestazioni del motore si riducono drasticamente. È quindi importantissimo avere cura di questo componente e sottoporlo alla corretta manutenzione. Per questo motivo, abbiamo selezionato sette strumenti e prodotti utili (tra questi, la soda caustica) per la gestione ordinaria dello scarico, per la sua pulizia e per non incorrere in problemi inaspettati mentre si è in pista… In che modo? Leggi!

Nota della redazione
Come gestire al meglio la marmitta del tuo kart Shifter/Direct Drive/MINI? Scoprilo nei seguenti articoli:

N.B. Ritieni ci siano altri prodotti che si possano aggiungere a questa selezione? Non esitare a condividerli con gli altri utenti di TKART nella sezione “Contributi” a fine articolo. La community te ne sarà grata!

Advertisement
1

Materiale fonoassorbente

In alcune tipologie di marmitte, come quelle impiegate nei kart Shifter, l’otturamento del materiale fonoassorbente interno può portare a una riduzione delle prestazioni. Per questo motivo, è consigliata la sua sostituzione a intervalli regolari, ogni 4-5 gare per avere il massimo rendimento. Il prodotto che vi proponiamo è specifico per gli scarichi Elto Racing. Infatti, l’azienda italiana, per i propri prodotti, propone dei kit a cartuccia per sostituire il materiale fonoassorbente in modo rapido. Essendo in vetroresina, è meglio dotarsi di guanti per effettuare l’operazione in sicurezza. In alternativa, se disponete uno scarico di un altro costruttore, bisogna usare del materiale generico da tagliare e sagomare a misura.

Prezzo indicativo


Circa 56 euro

Per comprare: kartandgo.store
Photo credit kartandgo.store

Continua a leggere l'articolo abbonandoti a soli 0,96 € / settimana
7
Esplora questi e tanti altri
contenuti premium
Vai al Magazine