Scegli la lingua.
Tkart magazine

Come Fare a | Come scegliere la giusta tanica per il trasporto della benzina (e della miscela)

4
Exclusive Content

COME SCEGLIERE LA GIUSTA TANICA PER IL TRASPORTO DELLA BENZINA (E DELLA MISCELA)

21 Ottobre 2022 • 9 min. lettura
alt
alt alt
Advertisement
alt
INTRO

Quando si sbircia nel box o sotto la tenda di un kartista c’è un accessorio, che spesso passa inosservato, ma che non manca davvero mai: la tanica della benzina. Certo, è difficile identificare una tanica o un fusto di benzina come l’elemento decisivo per le vostre perfomance, ma conoscerne l’universo e assimilare qualche informazione di base circa le norme sul trasporto della benzina, potrebbe mettervi al riparto da non pochi imprevisti ed evitarvi qualche grattacapo. Con questo “Come fare a”, TKART vuole correre in soccorso di tutti quei kartisti che, di fronte allo shop on-line o allo scaffale di un negozio specializzato, si chiedono: “Qual è la tanica che fa per me?”. Non resta che scoprirlo.

N.B. A completamento dell’articolo, però, attendiamo come sempre la tua opinione e magari qualche informazione su quali siano le norme vigenti nel tuo Paese d’origine per quanto riguarda il trasporto di combustibili liquidi. Oltre, ovviamente, a qualunque informazione possa arricchire questo articolo ed essere utile alla Community di TKART.

1 IL TRASPORTO: LE NORMATIVE

È importante sottolineare come la benzina sia una sostanza estremamente pericolosa sia per la sua infiammabilità sia per le esalazioni delle sostanze di cui è composta. Proprio per questo motivo, esistono nel mondo precise norme che ne regolano il trasporto, la movimentazione e lo stoccaggio. Sarebbe sempre buona prassi, pertanto, consultare la legislazione in materia vigente nella propria nazione (o di quella in cui si intende andare a praticare il karting) al fine di non incorrere in sanzioni e, cosa più importante, mettersi al riparo da incidenti legati a una errata “gestione” di questa sostanza. Qualche esempio? Sfoglia la gallery sottostante.

N.B. In seguito alla nostra analisi non possiamo fare altro che constatare come vi siano delle norme di comportamento comuni a tutte le legislazioni. In particolare: utilizzare solo contenitori omologati per il trasporto (ne parleremo nella prossima slide); assicurarsi di fissare le taniche sul veicolo in modo che non si possano rovesciare; non avvicinare fiamme e non fumare in prossimità di una tanica di benzina.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti a soli 0,96 € / settimana