Scegli la lingua.
TKART magazine Vero o Falso | 7 domande frequenti (e 7 risposte) sul corpetto paracostole
Exclusive Content
TKART
QUIZ
Inizia

7 domande frequenti (e 7 risposte) sul corpetto paracostole

TKART Staff
11 Luglio 2021
Dubbi su chi è obbligato a usare i nuovi paracostole omologati FIA? Oppure su come agire quando si ha mal di costole? Tranquilli, rispondono gli esperti. Ecco tutti i temi che abbiamo posto loro. Prova a rispondere vero o falso a ognuno di loro e guarda in fondo all'articolo il tuo punteggio ottenuto.





1. HO DOLORE ALLE COSTOLE DOPO ALCUNI GIRI IN KART UTILIZZANDO IL PARACOSTOLE, DEVO IMBOTTIRLO DI PIÙ NEL PUNTO IN CUI MI FA MALE?



2. USARE IL PARACOSTOLE È OBBLIGATORIO



3. I NUOVI PARACOSTOLE OMOLOGATI FIA 88070-2018 SONO OBBLIGATORI PER TUTTE LE GARE GIÀ A PARTIRE DAL 2021



4. OLTRE CHE DAGLI URTI LATERALI, IL PARACOSTOLE PROTEGGE ANCHE ALTRE AREE DEL TORACE



5. IL PARACOSTOLE DEVE ESSERE PIÙ SOTTILE POSSIBILE PER “SENTIRE” IL TELAIO E GUIDARE MEGLIO



6. IL PARACOSTOLE VA SOSTITUITO SOLO QUANDO SI ROMPE



7. I PARACOSTOLE IN CARBONIO SONO PIÙ SICURI DI QUELLI FATTI IN ALTRI MATERIALI
Advertisement
alt

HO DOLORE ALLE COSTOLE DOPO ALCUNI GIRI IN KART UTILIZZANDO IL PARACOSTOLE, DEVO IMBOTTIRLO DI PIÙ NEL PUNTO IN CUI MI FA MALE?

Risponde
Steve Tillett
Senior Managing Director presso Tillett Racing Seats
vero
falso
Star
Star
Hai indovinato il % delle risposte
Continua a leggere l'articolo abbonandoti a soli 0,96 € / settimana
12
Esplora questi e tanti altri
contenuti premium
Vai al Magazine